Home / Breaking News / Zona Dem, ad ottobre il ministro Franceschini in provincia di Cosenza

Zona Dem, ad ottobre il ministro Franceschini in provincia di Cosenza

zona demMimmo Bevacqua fondatore del movimento politico culturale Zona Dem, esprime tutta la sua soddisfazione per il lavoro svolto dal governo in materia di cultura e di salvaguardia del patrimonio artistico della Calabria. «Il Piano operativo nazionale Cultura 2014-2020 presentato a Bruxelles dal Ministro per i Beni e le attività culturali, Dario Franceschini, – spiega Bevacqua – rappresenta senza ombra di dubbio una importante notizia per il paese e il suo patrimonio artistico, paesaggistico e il rilancio del turismo. Tale piano, comprende una serie di Interventi mirati per ciascuna regione italiana, destinata a progetti strategici, e non più i soliti finanziamenti clientelari a pioggia, in grado di trasformare l’offerta turistica».
«Per la nostra regione in particolare – prosegue Bevacqua – sono previsti, fra i tanti, interventi per il Parco archeologico di Kaulon, il Parco archeologico di Scolacium, il Castello di Crotone, il Museo archeologico di Locri e soprattutto per il Parco archeologico di Sibari e per il Museo della Sibaritide. Da cosentino, come già ha fatto nei giorni scorsi il sindaco di Cassano allo ionio, l’amico Papasso, mi piace evidenziare gli interventi strutturali previsti per l’antica città della sibaritide finalizzati al recupero del prezioso patrimonio e soprattutto alla messa in sicurezza definitiva dei monumenti storici interessati da crolli e danni strutturali.
Con la rinascita di Sibari – ha continuato Bevacqua – è tutta la Calabria che deve rialzarsi in piedi, orgogliosa della sua antica storia, per rivendicare un futuro certo e sereno».
Per la provincia di Cosenza sono previsti anche finanziamenti per i Parchi archeologici e musei di Amendolara, Scalea, S. Maria del Cedro. Altri interventi a Laino Borgo, Rogliano, Orsomarso, S. Giovanni in Fiore, S. Vincenzo la Costa, Morano, Trebisacce, Paola e Cosenza.
Un piano d’interventi, ben strutturato e mai visto prima.
«Per questo rivolgo un sentito ringraziamento al Presidente del Consiglio Renzi ed al Ministro Franceschini, sempre vicini e attenti alla nostra regione.
Siamo sicuri che questo Piano operativo, unitamente alla riorganizzazione del Mibact fortemente voluto da Franceschini, saranno in grado di risollevare le sorti del nostro patrimonio culturale, artistico ed ambientale, rendendolo attore principale dello sviluppo e della promozione del Sistema-Paese. La valorizzazione della cultura, dell’arte e dell’ambiente, soprattutto nel nostro Mezzogiorno – ha concluso Bevacqua – rappresenta forse l’unica possibilità per il superamento di questa tremenda crisi economica e l’unica speranza per le nuove generazioni. Non sprechiamo anche questa occasione, con i nostri soliti campanilismi, intoppi burocratici e ingerenze politiche. Proprio per questo motivo, nel mese di Ottobre, il Ministro Franceschini sarà qui in Provincia di Cosenza al fianco di Zona Dem, a testimonianza di quanto sosteniamo».

Commenta

commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*