Home / Breaking News / Volley Corigliano, lettera aperta di coach Totire

Volley Corigliano, lettera aperta di coach Totire

Michele Totire, allenatore della Caffè Aiello

Michele Totire, allenatore della Caffè Aiello

CORIGLIANO – «Vorrei esprimere a nome mio, dello staff,  della squadra e degli addetti ai lavori  tutto il  dispiacere per l’andamento del nostro campionato. Potrei  trovare tante spiegazioni a  quanto accaduto fino ad oggi, ma è inutile guardarsi indietro, ci aspetta un play off che io e la mia squadra vorremmo poter utilizzare per “recuperare” questa stagione povera di risultati e ripagare chi ci ha dato fiducia ed un lavoro in un momento difficile come questo, oltre che per poter recuperare il rapporto con un pubblico meraviglioso e caloroso come quello che rappresenta Corigliano.Capisco la delusione e lo sconforto che prevale sempre quando le cose non vanno come tutti vorremmo,  ma noi addetti ai lavori non ci siamo arresi. Anzi, siamo riusciti a restare concentrati  su un programma di lavoro specifico elaborato in vista degli ottavi di finale dei play off.
Sto studiando tutte le possibili varianti di gioco e le situazioni tattiche, perfezionando gli aspetti tecnici di ogni singolo giocatore, lavorando sull’aspetto psicologico dell’approccio alle gare e confrontandomi  con lo staff medico per il recupero fisico di alcuni importanti nostri atleti.
Le difficoltà delle ultime settimane ci hanno reso più forti, più coriacei e convinti che potremmo dimostrare la nostra professionalità e soprattutto convincere tutti sulla nostra volontà di lottare e provare a vincere a tutti i costi, avversario permettendo.
Chiediamo al Presidente, alla Società, agli Sponsor,  ai Mille del Brillìa e a tutti i  sostenitori di continuare a darci fiducia. In questo momento abbiamo bisogno del sostegno di tutti per raggiungere l’obbiettivo che, come squadra, ci siamo posti, obbiettivo che ripagherà tutti delle delusioni provenienti dai risultati  e soprattutto ripagherà noi principali attori di questo nuovo atto.
Le due ultime gare con Ortona e Brolo saranno utilissime per testare la nostra condizione fisica e mentale come preparazione al nuovo campionato che andremo ad affrontare dal 19 marzo, data di Gara 1 degli ottavi di finale Play Off. Non ci interessa conoscere l’avversario, siamo coscienti che con la fiducia e l’appoggio di tutti saremo in grado di battere chiunque. »

 Michele Totire
primo allenatore
Caffè Aiello Corigliano

Commenta

commenti