Home / Attualità / Villapiana : Municipio, consegnati i lavori

Villapiana : Municipio, consegnati i lavori

villapiana

villapiana

Completati i lavori di ristrutturazione, di messa in sicurezza e di adeguamento alle norme anti-sismiche. Oggi il Municipio di Villapiana , che ospita al suo interno anche il C.O.C. . (centro operativo comunale). Della Protezione Civile presenta un aspetto più accattivante e più consono ad una cittadina moderna ed evoluta come Villapiana.
L’edificio, che sorge in via Campo della Libertà nel centro storico, sottoposto alle canoniche prove di carotaggio con cui è stata testata la resistenza di tutti gli edifici “strategici”. E’ stato infatti consolidato e rifunzionalizzato all’interno e all’esterno grazie ad un finanziamento erogato dal Dipartimento della Protezione Civile.

VILLAPIANA

Dopo il terremoto che ha coinvolto Puglia e Molise nel 2002 il presidente del Consiglio dei Ministri. Ha infatti emanato un’Ordinanza che ha riclassificato l’intero territorio nazionale in quattro zone a diversa pericolosità ed ha introdotto l’obbligo per gli enti proprietari di procedere alla verifica sismica degli edifici strategici e di quelli rilevanti (scuole, mense scolastiche, edifici pubblici sensibili…) per finalità di protezione civile.
Tra gli edifici strategici da consolidare a seguito delle prove di carotaggio effettuate nei mesi precedenti è stato inserito il Municipio di Villapiana beneficiario di un finanziamento di circa 320mila euro.  Espletate le formalità previste dal Bando di Gara, l’arch. Luigi Cesare Milillo.

In qualità di direttore della Stazione Unica di Committenza con sede in Nocara di cui fa parte Villapiana insieme ad altri 6 comuni dell’Alto Jonio. Ha infatti eseguito il relativo appalto di cui, tra le 11 imprese partecipanti alla gara. E’ risultata concessionaria la “Tecnoappalti S.R.L.” con sede in Francavilla Marittima.

MUNICIPIO, CONSEGNATI I LAVORI

Prosegue così l’opera di consolidamento, di messa in sicurezza e di adeguamento alla legge comunitaria n. 626, degli edifici pubblici iniziata dall’amministrazione comunale precedente, che ha già interessato gli edifici scolastici dei tre nuclei urbani di Villapiana. Fanno parte integrante, insieme alle Scuole dell’Obbligo di Plataci, dell’Istituto Comprensivo “G. Pascoli” di Villapiana.
L’intervento è importante ai fini della messa in sicurezza di strutture pubbliche importanti poiché più frequentate dai cittadini. La Calabria d’altronde, come gran parte dell’Italia, è ritenuta un’area ad alto rischio sismico, ragion per cui tali interventi si ritengono necessari.

Fonte: La Provincia di Cosenza

Commenta

commenti