Home / Attualità / Viareggio firma il patto di amicizia con Crosia

Viareggio firma il patto di amicizia con Crosia

crosiaSi concretizza la collaborazione istituzionale tra Crosia e Viareggio. La Giunta comunale della cittadina della Versilia, nota per essere una delle capitali europee del turismo e del carnevale, lo scorso 2 febbraio, congiuntamente all’Esecutivo Russo, ha approvato la delibera che ratifica ufficialmente il Patto di Amicizia tra le due Città. Politiche per il turismo nautico e confronto culturale, saranno queste le leve di collaborazione tra le comunità che, di fatto, intraprenderanno una serie di attività di collaborazione già a partire dalla prossima estate.

È quanto fa sapere il Sindaco Antonio Russo annunciando le prossime iniziative che saranno portate avanti, in modo sinergico, dalle due comunità; e sulle quali è già stata trovata un’importante intesa nell’ottobre scorso.

CROSIA E VIAREGGIO

Ringrazio il collega sindaco di Viareggio, Giorgio Del Ghingaro – dice Russo –  che ha inteso avviare, attraverso l’approvazione del Patto di Amicizia; un rapporto di cooperazione ufficiale tra le due Amministrazione comunali. Nei mesi scorsi, insieme al consigliere delegato al Turismo Francesco Russo, siamo stati più volte ospiti nella cittadina toscana per iniziare questa preziosa collaborazione. Comune che ha saputo fare del turismo e della propria cultura gli elementi trainanti dell’economia locale. Abbiamo molto da apprendere dalle loro esperienze, cercando di tramutarle in realtà anche sul nostro territorio. Su tutte c’è senza dubbio il progetto del porto turistico: la più ambiziosa e importante idea infrastrutturale della Valle del Trionto.

Un progetto che si è sviluppato osservando modelli come quello di Viareggio e che, anche grazie a questa iniziativa di collaborazione potrà presto vedere la luce. L’obiettivo – spiega il Sindaco – è di promuovere il comprensorio ionico e le sue enormi potenzialità; in un’area come la Versilia da sempre fulcro dell’economia nautica e turistica italiana,incoraggiando interessi imprenditoriali che diano sostegno al nostro progetto. In questo ampio piano di promozione, dunque, organizzeremo insieme all’Amministrazione comunale di Viareggio – aggiunge – delle iniziative mirate proprio alla conoscenza del territorio traentine attraverso delle vere e proprieeducational dedicate ai cittadini e alle imprese viareggine.

COMUNE DI CROSIA

 È per noi motivo di soddisfazione – prosegue Francesco Russo – che un comune italiano così importante abbia inteso stringere un Patto di Amicizia con la nostra realtà municipale che ha ormai intrapreso un cammino inarrestabile di crescita e sviluppo. Siamo solo all’inizio. Abbiamo posto la prima pietra ma siamo già a lavoro affinché presto questa cooperazione possa tramutarsi in sviluppo per la nostra comunità.

Commenta

commenti