Home / Attualità / Un cosentino ai vertici dei distretto Lions del Sud

Un cosentino ai vertici dei distretto Lions del Sud

lions del sudL’ingegnere cosentino Nicola Clausi è stato eletto 2° Vice Governatore del Distretto Lions 108Ya. Comprende buona parte dei Lions del Sud Italia (Calabria, Basilicata e Campania). Clausi è stato eletto dall’Assemblea dei soci di Napoli sabato scorso ottenendo 136 voti e superando così al ballottaggio l’altro candidato, Trotta, che si è fermato a 106 voti. Il 108Ya è uno dei Distretti Lions più grandi d’Italia composto da oltre 3.000 soci.

COSENTINO AI VERTICI

Nicola Clausi, 49 anni di Cosenza è ingegnere, titolare di uno studio tecnico e amministratore unico di un’impresa di costruzioni edili. L’impresa di costruzione si specializza in opere infrastrutturali e di consolidamento su tutto il territorio calabrese. Dal 2015 è consulente Vice Tecnico Impianti Sportivi del Coni per la Regione Calabria (area Nord) svolgendo attività di istruttoria. Rilascio pareri e collaudo di tutti gli impianti sportivi delle provincie di Cosenza e Crotone. L’incarico arriva a coronamento di una lunga militanza nel club che Nicola Clausi ha iniziato da giovanissimo. Una militanza partita nel Leo club a soli sedici anni e che adesso giunge a un suo coronamento con l’elezione di sabato. «Mi corre l’obbligo – dice Clausi in una nota – ringraziare preliminarmente tutti i soci che hanno voluto onorarmi con il loro voto. E tutti coloro che hanno partecipato con grande entusiasmo al momento elettorale.

DISTRETTO LIONS DEL SUD

Per me l’elezione a 2° Vice Governatore è un onore. Mi è proprio per la volontà del raggiungere obiettivi semplici, sostenibili. Tutti propositi di servizio e di sussidiarietà che sostengo siano, per noi, volontà finalizzate al cambiamento. Quello diretto ad un recupero di antiche e riuscite tradizioni di vivaci e attivi impegni propositivi e fattivi. Tornare ai vecchi fasti che hanno contribuito alla buona riuscita degli obiettivi dei Lions. Meno conformismo e più purismo. Il ritorno ad essere Lions di grandi idee, uomini che genuinamente discutano e praticano di libertà, di intelligenza, esprimendo impegno culturale e filantropico. Questa è anche la mia visione. Quella di una nuova e intensa rivoluzione della normalità, da applicare come rinascita». Sin da subito Clausi si metterà al lavoro per tradurre il suo programma elettorale in azioni concrete.

 Fonte: Corriere della Calabria

Commenta

commenti