Home / Attualità / UDC: «Graziano non è il Relatore della modifica alla Legge sui vitalizi»

UDC: «Graziano non è il Relatore della modifica alla Legge sui vitalizi»

Il partito da poco costituitosi in città rilancia: «Tra l’altro il primo firmatario e promotore è un consigliere del Partito democratico»

L’Udc di Corigliano Rossano risponde a muso duro a Partito Democratico e difende l’operato di Giuseppe Graziano. Il partito centrista, inoltre, annuncia una possibile azione legale e annuncia quanto segue:

Il consigliere regionale, nonché presidente del Gruppo UDC, non è stato il relatore tantomeno il primo firmatario della modifica alla legge regionale 31 maggio 2019, n.13 sulla rideterminazione della misura degli assegni vitalizi diretti, indiretti e di reversibilità. Se proprio vogliamo dirla tutta il primo firmatario della proposta di legge è proprio un consigliere del Partito democratico non di certo Giuseppe Graziano. Ma se questo non bastasse a chiarire una vicenda che dettaglieremo nella sua interezza nelle prossime ore, la norma è molto chiara e non prevede alcun ulteriore esborso per la Regione Calabria rispetto a quanto già previsto dalla stessa legge regionale n.13 del 31 maggio 2019 ma solo un adeguamento a quello che è il d.l. n.174/2012 (legge nazionale). Il pagamento della contribuzione attiva o retroattiva resta a discrezione del Consigliere regionale


Commenta

commenti