Home / Attualità / Tromba d’aria a Petraro: volano pali e lamiere. Mareggiata a Torrepinta

Tromba d’aria a Petraro: volano pali e lamiere. Mareggiata a Torrepinta

Momenti di paura, oggi pomeriggio in contrada Petraro, nel territorio urbano di Rossano. Una tromba d’aria si è abbattuta sulla contrada sollevando, addirittura, la copertura di alcuni magazzini e foresterie che sorgono nei terreni agricoli della frazione che sono state praticamente divelte dal forte vento e scaraventate a terra. Tutto questo con grande pericolo per l’incolumità pubblica. Ad essere stati colpiti dal tornado sono stati anche i pali dell’illuminazione pubblica che la forza cinetica ha letteralmente piegato in due. E’ servito il tempestivo intervento dei Vigili del Fuoco di Rossano per mettere l’area in sicurezza e scongiurare, così, ogni pericolo.

Ma l’intero territorio di Corigliano-Rossano in questi giorni è stato letteralmente tartassato dalla furia del meteo: dalle colline al mare. E proprio il litorale rossanese è stato colpito da una violenta mareggiata, di portata eccezionale, che ha praticamente sciolto l’arenile compreso tra le località Sant’Angelo e Fossa. I danni maggiori si sono registrati particolarmente in località Torrepinta- Galderate dove il mare, ingrossato da un forte vento di Maestrale prima e di Tramontana poi, si è scagliato violentemente sulla spiaggia inghiottendo venti/trenta metri di spiaggia. Una vera e propria opera di “scavo” compiuta dalle acque che ha creato un terrazzamento alto quasi tre metri tra la “vecchia” e la “nuova” costa. Alcuni stabilimenti balneari si sono visti letteralmente invasi dalle onde. E per fortuna che l’evento si è verificato d’inverno perché se fossimo stati in estate adesso avremmo parlato dell’ennesima stagione andata per aria.


 

Commenta

commenti