Home / Attualità / Tribunale, si riuniscono i consigli comunali dell’area urbana

Tribunale, si riuniscono i consigli comunali dell’area urbana

Il Tribunale di Rossano

Il Tribunale di Rossano

Vertenza Tribunale, si riunisce il Consiglio comunale congiunto delle Città dell’Area urbana Corigliano-Rossano. Le due più importanti amministrazioni comunali del territorio della Sibaritide ancora impegnate contro la soppressione del Presidio giudiziario, unico e più importante avamposto dello Stato in un comprensorio complesso di oltre 120mila abitanti. Immediato riscontro alla necessità di confrontarsi per studiare nuove azioni sinergiche per contrastare questa ingiusta mannaia su uno dei diritti fondamentali dei cittadini, quello alla Giustizia. Le due Assisi insieme per far capire al Governo centrale l’importanza strategica di garantire un Tribunale a quest’area della Calabria.
Su queste premesse i Presidenti delle Assemblee civiche di Rossano,Vincenzo Scarcello, e di Corigliano Calabro, Pasquale Magnohanno convocato le rispettive Assisi in modo congiunto per il prossimo Venerdì 27 Giugno 2014, alle ore 16.00, in seduta straordinaria, presso la Sala Consiliare del Centro storico di Rossano.
Un’ottima iniziativa, voluta da entrambe le municipalità che proseguono, così, quel cammino sinergico mirato a tutelare l’identità e le prospettive di sviluppo del territorio dell’Area urbana e del suo hinterland.
Intanto, sempre per il prossimo Venerdì 27, il Consiglio comunale di Rossano è stato convocato in seduta straordinaria di prima convocazione, alle ore 14.30 (seconda convocazione Lunedì 30 giugno ore 16.30), per l’approvazione dello schema di convenzione e regolamento dell’accordo Consortile dei Comuni di Rossano e Longobucco per l’acquisizione di lavori, beni e servizi.

Commenta

commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*