Home / Ambiente / Trebisacce: Calabria Verde eseguirà lavori di pulizia nel sito archeologico di Broglio

Trebisacce: Calabria Verde eseguirà lavori di pulizia nel sito archeologico di Broglio

broglioA seguito della richiesta formulata dal Sindaco del Comune di Trebisacce, il Parco Archeologico di Broglio – Trebisacce è stato inserito tra i siti archeologici della Calabria, dove gli operai di Calabria Verde eseguiranno dei lavori di pulizia. Al fine di migliorare la promozione, la valorizzazione e la fruizione dei luoghi di cultura della regione. In tale contesto è stata stipulata una convenzione tra Calabria Verde e il Segretariato Regionale del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali per la Calabria. Per consentire di utilizzare i lavoratori dell’Azienda “Calabria Verde” nei siti archeologici. La stessa è stata inviata al Comune di Trebisacce in data 21.03.2017.

TREBISACCE, BROGLIO: UN RISULTATO IMPORTANTE PER L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE 

È un altro risultato importante che servirà a rendere sempre fruibile e pulito il Parco Archeologico, che ogni settimana si arricchisce di visitatori. Un grazie all’associazione ASAS e al Preside Masneri, che lo gestiscono senza alcun fine di lucro. L’Amministrazione Comunale guarda avanti sempre nell’interesse e per la crescita di Trebisacce. Il Sindaco, Avv. Francesco Mundo, ha espresso la propria soddisfazione e ha voluto ringraziare il Segretario Generale dei Beni Culturali per la Calabria, Dott. Patania e il Commissario di Calabria Verde, Dott. Marigiò, per aver inserito anche Broglio di Trebisacce. Tra i siti archeologici in cui verranno utilizzati gli operai forestali per lavori di pubblica utilità.

Commenta

commenti