Home / Attualità / Trebisacce: presentato il programma Marestate 2018. Sulla rotta dei naviganti

Trebisacce: presentato il programma Marestate 2018. Sulla rotta dei naviganti

Trebisacce. L’amministrazione Comunale della Città di Trebisacce ha presentato il programma Marestate 2018 – Sulle rotte dei Naviganti, nel corso di una conferenza stampa tenutasi presso  Piazza San Francesco di Paola, sul lungomare di Trebisacce. Il programma dell’edizione di quest’anno della rassegna di eventi che da sempre si caratterizza per la ricchezza dell’offerta culturale, legata all’intrattenimento e allo spettacolo, si è rivelato particolarmente articolato, costellato di numerose novità. Grande attenzione è stata assegnata alla rassegna letteraria Libri d’aMare – Rotte Letterarie, ricca di ben dieci appuntamenti durante i quali eccellenze nazionali come il Prof. Michele Mirabella, il Prof. Caligiuri, il Prof. D’Andrea, il Vescovo di Cassano allo Ionio, Mons. Savino, e tanti altri autori di grande caratura sono stati inseriti in una serie di incontri che pone la cultura della lettura al centro di un percorso, di una navigazione ideale nel mondo del libri.

TREBISACCE, MARESTATE 2018: OSPITI TRIS GRANDI AUTORI

Sotto il profilo musicale il cartellone estivo di Trebisacce si è presentato forte di un tris di grandissimi autori: Pupo, Arisa e Roberto Casalino, artisti la cui voce vibrerà nelle piazze della città 5 volte bandiera blu durante l’estate. A completare l’offerta musicale, variegata e ricercata, contribuiranno con la propria arte gli Ensamble Sangineto (che durante la notte di San Lorenzo, illuminata con i fuochi d’artificio coordinati sulla tutta la costa, doneranno le proprie note al Lungomare della città) e il soprano Marika Franchino, eccellenza della lirica, calabrese e internazionale. Non mancherà la tradizione legata al Festival della Comicità, con ben tre appuntamenti: il primo con  il Ru-Umorista Roberto Caiazza, ospite del 1° Raduno dei Gemelli della Calabria, seguito dagli incontri  con Sasà Selvaggio e Marco Marzocca, a Trebisacce direttamente dal palco di Zelig, Striscia la Notizia e Colorado Cafè .

 

E ancora appuntamenti enogastronomici, come la Festa delle Tipicità Culinarie che avrà luogo nel contro storico di Trebisacce, serate dedicate alla danza, appuntamenti per i bambini con la seconda edizione dell’Estate dei Bambini, la tradizionale Festa del Rione Sant’Antonio, l’evento Sempre caro mi fu questo ermo colle… dedicato alla poesia e giunto alle XVI Edizione, la Notte della Fenice dedicata alla moda, il Festival del Giornalismo, La Festa del Mare e dei Sapori Mediterranei in collaborazione con il GAG – Borghi dello Ionio, la Festa dei Popoli, dedicata all’integrazione e all’accoglienza, il Festival delle menti, Il Festival della pizza e tanto altro ancora dettagliatamente descritto nel manifesto che  proprio in occasione della conferenza verrà dato alle stampe.

Un’estate davvero strepitosa, opulenta di eventi come non mai, a testimonianza della centralità che Trebisacce ricompre sotto il profilo turistico, e non solo, a livello regionale.

 

Commenta

commenti