Home / Attualità / Tragedia a Rende: giovane operaio muore mentre montava un condizionatore

Tragedia a Rende: giovane operaio muore mentre montava un condizionatore

È precipitato dall’impalcatura. Tutte da chiarire, ancora, le dinamiche dell’incidente. Sul posto i carabinieri

il luogo dell’accaduto

Potrebbe trattarsi di un incidente sul lavoro quello avvenuto stamani, attorno alle 8.30, sulla centralissima via Marconi a Quattromiglia di Rende.

Un giovane operaio, 40enne, è precipitato da un’impalcatura mobile mentre era intento a montare un condizionatore.

Al momento non si hanno ulteriori dettagli. Solo le testimonianze di alcune persone che in quel momento transitavano lungo la trafficatissima via Marconi, a due passi dall’uscita autostradale e punto di approdo per gli universitari dell’Unical.

In molti hanno confermato di aver sentito un forte frastuono e un urlo. Poi il silenzio ed il quasi tempestivo arrivo del 118 e dei carabinieri.

L’uomo sarebbe morto sul colpo. Anche se ora toccherà agli investigatori ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto.

di Francesca Russo


Commenta

commenti