Home / Attualità / I traentini si regalano il jolly Raiolo

I traentini si regalano il jolly Raiolo

RaioloPer Natale la Polisportiva si regala anche il promettente difensore, classe 1997, Antonio Raiolo. Il jolly di centrocampo, bravissimo anche nella fase difensiva, giunge in rosso-celeste con un palmares di tutto rispetto, Essendo Stato tra gli artefici della splendida vittoria del Campionato regionale Juniores 2015/2016 dell’Audace Rossanese con un passaggio fortunato anche nel Calcio a 5 in serie B con la blasonata Odissea 2000, società di provenienza.

 TRAENTINI SI REGALANO IL JOLLY RAIOLO

Raiolo, insieme a Blaconà e Celi sono i primi acquisti del mercato di riparazione effettuati dalla società di Centofontane. Non potrebbero essere gli ultimi anche perché durante la lunga pausa di campionato (le gare riprenderanno il prossimo 7 gennaio) il direttore generale Giuseppe Pugliese potrebbe proporre a mister Tedesco altre soluzioni tecniche da inserire nello scacchiere tattico. L’obiettivo del sodalizio traentino, presieduto dal patròn Tallarico, infatti, è quello di centrare a tutti i costi la lotteria dei play off, anche se l’impresa, considerati gli ultimi risultati, non sembra del tutto scontata.

 

Domani (domenica 17) ci sarà da affrontare l’ennesimo banco di prova, in trasferta ad Acquappesa, contro il biancoazzurri tirrenici fanalino di coda della classifica di Prima Categoria Gir. A, con soli 4 punti. Un’insidia, dicevamo, considerato che i prossimi avversari, pur non avendo fatto alcun movimento di mercato, come in ogni gara, venderanno cara la pelle per regalare un sorriso ai propri sostenitori. Per De Vincenti e compagni, dal canto loro, è sicuramente una prova da non fallire se si vuole aspirare ancora a dire qualcosa nella prossima fase del torneo.

Commenta

commenti