Home / Attualità / Torna “La Vita in Cattedra”: 27 gennaio al Pala Teatro di Mirto

Torna “La Vita in Cattedra”: 27 gennaio al Pala Teatro di Mirto

la vita in cattedraTorna l’appuntamento con “La Vita in Cattedra”il progetto realizzato dalle aggregazioni laicali della Diocesi di Rossano-Cariati.

La riuscita esperienza nata su suggerimento dell’Arcivescovo mons. Giuseppe Satriano. Con il progetto elaborato dalla Consulta delle Aggregazioni Laicali della Diocesi di Rossano-Cariati. Finalizzato a dare una risposta alla impellente necessità di riacquistare quella “speranza di cuore”. Speranza che ogni giorno viene demolita da una società dove sempre più si assiste ad un decadimento dei valori. Dopo la prima fase progettuale sulla lotta ad ogni forma di illegalità, si è intrapreso un nuovo viaggio per esplorare il tema dell’accoglienza della vita in ogni sua forma ed espressione.

LA VITA IN CATTEDRA: NUOVO APPUNTAMENTO CON “LA VITA ACCOLTA DAL SUO SORGERE”

Dopo il primo appuntamento che ha riguardato l’accoglienza dell’altro, compresi i fratelli migranti, questa volta a “salire” in cattedra il nuovo tema che sarà affrontato è “La vita accolta dal suo sorgere”.

L’appuntamento è per giorno 27 gennaio alle ore 17:30 Pala Teatro di Mirto Crosia. A relazionare sarà la dottoressa Paola Pellicanò, dell’Università Sacro Cuore di Roma – Centro regolazione naturale della fertilità. La conclusione dell’incontro, moderato da Maria Villata del Centro Pastorale Diocesano per la vita, è affidata  S. E. mons. Giuseppe Satriano.

Commenta

commenti