Home / Breaking News / Torino, una calabrese tra i feriti gravi

Torino, una calabrese tra i feriti gravi

tragedia di torinoTragedia sfiorata di Torino, si cerca un intero gruppo di tifosi bianconeri, immortalato dalle telecamere puntate su piazza San Carlo. Gli investigatori della Digos di Torino avrebbero già individuato e identificato alcuni ragazzi. Che si trovavano in quella porzione di piazza intorno alle 22,15, proprio «all’altezza dei civici 195-197, alla destra del maxischermo». Da qui sono partite le due ondate di panico che l’altra sera, a pochi minuti dalla fine del match tra Juve e Real Madrid, hanno attraversato la folla. Provocando più di 1500 feriti, di cui tre in condizioni gravi.

TORINO, TRA I FERITI 26ENNE DI MONASTERACE

In particolare un bambino di origini cinesi, di 7 anni e una ragazza di 26, F.M., residente a Monasterace in provincia di Reggio Calabria.
Attorno a questo gruppetto si restringerebbe il cerchio degli investigatori coordinati dal pm Antonio Rinaudo. Al momento il fascicolo aperto dalla procura torinese è contro ignoti. E non ha ipotesi di reato, come confermato dallo stesso procuratore capo Armando Spataro.

Commenti
Inline
Inline