Home / Attualità / Insieme per Thurio, tutti soddisfatti per l’iniziativa dell’associazione Con-Tatto

Insieme per Thurio, tutti soddisfatti per l’iniziativa dell’associazione Con-Tatto

thurioCon uno spettacolo finalizzato a raccogliere fondi da devolvere agli esondati di Thurio ha colto nel segno l’associazione Con-Tatto. Che a distanza di una settimana si dice soddisfatta per il risultato ottenuto; sia in termini di presenze sia in termini di solidarietà del territorio nei confronti della comunità di Thurio, duramente colpita dalla esondazione del fiume Crati. “Il territorio ha dimostrato una grande sensibilità –  afferma Francesco Caligiuri, presidente di Con-Tatto – la presenza di centinaia di persone, istituzioni comprese, ha dato un grande segnale di vicinanza e sostegno concreto alla comunità di Thurio. Lo spettacolo infatti, aveva come unico obiettivo la raccolta fondi attraverso l’intero ricavato che è stato devoluto agli esondati di Thurio”.

Iniziativa più che riuscita quindi. Con la sala gremita dell’Oratorio di Santa Maria Ad Nives che ha dato prova di un territorio sensibile e vicino ai bisogni di una comunità. “Questa commedia l’abbiamo portata in giro ovunque: nelle piazze, nei teatri – continua Francesco Caligiuri -. La scelta di un oratorio ha voluto essere simbolica; a dimostrazione del fatto che quando si ha l’intenzione di dare operando nel bene e per il bene, il posto è superfluo. La comunità di Thurio aveva necessità di sentire la vicinanza del territorio. Un territorio che ha dimostrato straordinaria sensibilità e sostegno contribuendo anche oltre la somma del biglietto”.

INTERO INCASSO DONATO TRAMITE IL PARROCO DI THURIO

L’intero incasso, pari alla somma di 1000 euro, è stato donato tramite don Cosimo, parroco di Thurio. “Ci siamo affidati alla sensibilità di Don Cosimo – afferma Caligiuri – che sin da subito ha abbracciato questa nostra iniziativa con entusiasmo ed emozione. La sua disponibilità è stata per noi un importante punto di riferimento durante la fase operativa, così come per la comunità di Thurio continua ad essere l’ancora, il perno”.

Tra il pubblico, ad apprezzare l’iniziativa, anche le famiglie colpite dall’esondazione, “La presenza delle istituzioni, del territorio è stata gratificante – va avanti il presidente di Con-Tatto – ma la presenza delle famiglie vittime della tragedia è stata commovente. Grazie a quanti si sono spesi: grazie a padre Lorenzo, per avere accolto con entusiasmo la nostra proposta, e grazie alla Tipografia Grafosud nella persona di Luigi Zangaro, conosciuto anche come “il Cavaliere” titolo, francamente, più che appropriato vista la nobiltà d’animo nell’aver offerto con entusiasmo tutto il materiale pubblicitario a titolo gratuito”.


Commenta

commenti