Home / Attualità / Testamento biologico, partecipato l’incontro informativo

Testamento biologico, partecipato l’incontro informativo

testamento biologicoNei giorni scorsi si è svolto un incontro informativo sulla proposta di legge riguardante la “ Dat” (Disposizione Anticipata di Trattamento, detta anche Testamento Biologico). E’ stato promosso dall’Azione Cattolica della Parrocchia Maria SS Immacolata dello Scalo, guidata da don Gino Esposito. Numeroso il pubblico, presenti tutte le associazioni del territorio che hanno aderito all’iniziativa. Yole Sposato, consigliere comunale, ha introdotto i lavori. Passando poi la parola a Lisa Polino, Presidente di Azione Cattolica della parrocchia Maria SS Immacolata. A seguire le relazioni di Pino Morandini, Vice Presidente Nazionale del MPV, e di Emmanuele Di Leo, Presidente Steadfast Onlus. Che hanno analizzato la proposta di legge da un punto di vista giuridico, medico e morale-bioetico.

TESTAMENTO BIOLOGICO, DIFFONDERE LA CULTURA DELLA VITA

Il testamento biologico è l’espressione della volontà di una persona sulle terapie sanitarie che intende o non intende ricevere, nel caso non sia più in grado di prendere decisioni o non le possa esprimere chiaramente. Hanno concluso l’incontro don Antonio Martello, Direttore Ufficio Pastorale della Salute, Arcidiocesi Rossano – Cariati, e don Gino Esposito. Che hanno concordato sulla necessità di diffondere la cultura della vita. Perché non esiste il diritto a morire, esiste il diritto a vivere.

Fonte: La Provincia di Cosenza

Commenta

commenti