Home / Attualità / Terremoto, scuole chiuse in alcune zone del cosentino

Terremoto, scuole chiuse in alcune zone del cosentino

ScossaEvento sismico con epicentro nel Mar Tirreno, le scuole di ogni ordine e grado cittadine resteranno chiuse per la giornata di oggi (venerdì 25) per consentire ai tecnici di individuare eventuali danni subiti dagli edifici comunali.

È quanto fa sapere il vicesindaco Angelo De Maio informando che partiranno nella settimana entrante, invece, i lavori di riqualificazione strutturale degli edifici della scuola elementare e media L.Casella di località Cutura, con la demolizione e ricostruzione del corpo A.

Martedì 29, mercoledì 30 e giovedì 31 ottobre saranno sospese le attività didattiche. La chiusura della scuola si rende necessaria per predisporre l’area di cantiere, trasferire alcune aule al piano superiore e mettere in sicurezza il corpo B dalle aree di lavorazione.


Commenta

commenti