Home / Attualità / Terremoto Centro Italia, il messaggio del vescovo Savino

Terremoto Centro Italia, il messaggio del vescovo Savino

mons_Francesco_Savino_ufficiale

Cari fratelli,
la Chiesa di Cassano allo Ionio è vicina e solidale a tutte le vittime del terremoto che ha devastato e continua a devastare centri piccoli e grandi del cuore dell’Italia.
Come segno della nostra condivisione, ho sentito direttamente i vescovi di Rieti, mons. Domenico Pompili e di Ascoli Piceno, mons. Giovanni D’Ercole per comunicare loro la nostra disponibilità a soccorrere le necessità che ci verranno indicate.
Ha stabilito un gemellaggio che consentirà di orientare il nostro soccorso in maniera efficace secondo quanto sarà stabilito da chi ha il compito di coordinare gli aiuti.
Intanto in ogni parrocchia, santuario, rettoria, fraternità religiosa, movimento e aggregazione ecclesiale, impegniamoci in una raccolta di denaro, essendo ogni altro bene piuttosto di intralcio che di aiuto particolarmente in questi primi interventi.
Desidero che, per un arco di tempo che va da oggi fino alla fine dell’anno pastorale 2016-2017, tutte le raccolte solitamente destinate ai festeggiamenti dei santi patroni o ad altre feste religiose siano devolute, al 50%, alla solidarietà verso i nostri fratelli tanto provati e bisognosi di tutto. Sarà la forma di una rinuncia gradita a Dio, nostro Padre, e sicuramente ai nostri cari Santi cui ci lega una devozione operosa.
Le offerte comunitarie o personali possono essere versate sul c.c.postale n. 13001870 intestato a: Curia Vescovile Cassano all’Jonio.
Che Dio ci aiuti e sostenga la nostra solidarietà.

✠ Francesco Savino

 

(fonte: diocesicassanoalloionio.it)

Commenta

commenti