Home / Breaking News / La terra continua a tremare in Calabria

La terra continua a tremare in Calabria

Una prima scossa nel Cosentino, la seconda sulla costa jonica reggina: non si registrano comunque particolari danni a persone o cose

calabriaDue scosse di terremoto sono state registrate questa notte in Calabria dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia. La prima, di magnitudo 2,8, a una profondità di 8 chilometri, ha avuto come epicentro Santa Sofia d’Epiro, nel Cosentino. La seconda, di magnitudo 3.0, sulla costa jonica in provincia di Reggio Calabria. Non si registrano al momento danni a persone o cose.

Commenta

commenti