Home / Attualità / Taekwondo, successo per il primo trofeo Città di Corigliano

Taekwondo, successo per il primo trofeo Città di Corigliano

taekwondoUn successo di pubblico e apprezzamenti la prima edizione del trofeo Città di Corigliano, torneo di combattimento interregionale di Taekwondo dedicato a Esordienti A/B e Cadetti B. Patrocinato dalla Fita e dal Coni, è destinato a divenire un appuntamento fisso d’importanza nazionale. Non solo per tutti quegli atleti che praticano questa disciplina sportiva. Ma anche per semplici simpatizzanti. E’ stato ideato e realizzato grazie all’impegno e alla perseveranza del Centro TKD Corigliano dei maestri Cosimo e Pino Bonifiglio. E si è concretizzato con la consueta vicinanza dei numerosi giovani atleti che frequentano tale consolidata realtà. Unitamente alle rispettive famiglie.

TAEKWONDO, I RISULTATI DEGLI ATLETI CORIGLIANESI

La manifestazione che si è svolta nel palazzetto Palabrillia ha registrato la partecipazione di circa 160 atleti. Provenienti, oltre che da ogni angolo della Calabria, anche da Puglia e Sicilia. La palestra dei maestri Cosimo e Pino Bonifiglio ha portato a casa un lusinghiero risultato. Vincendo la coppa nella categoria “cadetti” per somma di medaglie conquistate. Questi i risultati conseguiti dai giovanissimi allievi coriglianesi: GIUSTINO (oro), GENCARELLI (oro), ROMANO M. (oro), FEDERICO (oro), ROMANO P.R. (oro), SCURA (argento), BIONDO (argento), PIPIERI I. (argento), GELSOMINO (argento), TREBISONDA (bronzo), PIPIERI P. (bronzo), MARCHESE (bronzo), STAMATI (bronzo), LA FACE (bronzo).

Un grande successo, in termini di partecipazione numerica ed entusiasmo nei cuori, quello andato in scena al Palabrillia, con l’auspicio che tale parabola in perenne evoluzione, frutto di genuino impegno giovanile in nome della sana competizione sportiva, possa finalmente trovare dimora a Corigliano con un evento annuale e di portata nazionale. A trarne giovamento sarebbe l’intera città e il suo comprensorio.

Commenta

commenti