Home / Breaking News / Taekwondo, medaglie agli atleti di Corigliano

Taekwondo, medaglie agli atleti di Corigliano

taekwondoL’élite del taekwondo a Brindisi. La FITA (Federazione Italiana Taekwondo) e il Comitato Regionale Puglia, presieduto dal dottor Martino Montanaro, hanno scelto proprio la città di Brindisi per il “1° Trofeo Internazionale di Daedo 2018”, sbaragliando, così, la concorrenza di città importanti, quali Roma, Napoli, Genova, Pesaro e Palermo. L’evento, svoltosi presso il PalaPentassuglia il 12 e 13 maggio scorsi, ha visto la partecipazione di 268 atleti ed atlete, categoria Cadetti/A – Junior – Senior – Cinture Rosse/Nere, provenienti dall’intero panorama italiano ed europeo.

A distanza di pochi giorni dalle ultime vittorie conseguite, il Centro Taekwondo Corigliano ha portato nuovamente a casa altri meritati successi; grazie all’impegno profuso dal maestro Cosimo Bonifiglio e dai coach Giuseppe Bonifiglio e Giuseppe Caruso; nonché da tutti i giovanissimi allievi della palestra. Al Trofeo di Brindisi sono state infatti assegnate medaglie agli atleti coriglianesi Marcus Campbell (Oro), Kevin Pio Costantino (Argento), Pasquale Pipieri (Bronzo).

TAEKWONDO CORIGLIANO, ULTERIORE AFFERMAZIONE NELLA LOCATION DI BRINDISI

Un’ulteriore affermazione della preparazione conseguita con tenacia e abnegazione dallo staff del Centro nella prestigiosa location di Brindisi; il capoluogo adriatico è stato voluto e scelto non a caso dagli organizzatori alla luce della grande tradizione nel mondo sportivo; e, in particolar modo, in quello del taekwondo, con società ai vertici delle classifiche nazionali e stimati arbitri nazionali ed internazionali.
Tra gli ospiti intervenuti al Trofeo tenutosi nel fine settimana a Brindisi, le più alte autorità sportive ed istituzionali, nazionali e locali, nonché gli arbitri ed i dirigenti internazionali della ETU (European Taekwondo Union). Non resta dunque che complimentarsi con gli atleti dei maestri Bonifiglio e attendere le prossime vittorie!

Commenta

commenti