Home / Breaking News / Studentessa 18enne trovata in possesso di quasi 1 chilo di eroina, arrestata per spaccio

Studentessa 18enne trovata in possesso di quasi 1 chilo di eroina, arrestata per spaccio

La studentessa, alla vista dei militari che stavano entrando  nella sua abitazione, ha invano tentato di lanciare lo stupefacente dalla finestra

Novecento grammi di eroina ripartita in tre panetti termosaldati da cui ricavare oltre 3.000 dosi per un valore di oltre 150.000,00 Euro. Li teneva nascosti nella propria camera una studentessa 18enne incensurata residente a Cosenza insieme ai genitori, che è stata arrestata con l’accusa di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio dai Carabinieri della Stazione di Cosenza Nord. La studentessa, alla vista dei militari che stavano entrando  nella sua abitazione, ha invano tentato di lanciare lo stupefacente dalla finestra posta al terzo di piano di un condomino, ma è stata subito bloccata con ancora in mano i tre involucri conseguentemente sequestrati.

La stessa è stata quindi tratta in arresto ed associata, come  disposto dal Pubblico Ministero di turno della Procura della Repubblica di Cosenza, presso la Casa Circondariale di Castrovillari (CS), in attesa dell’udienza di convalida.


Commenta

commenti