Home / Breaking News / Stefano Rodotà, il ricordo di Franco Filareto

Stefano Rodotà, il ricordo di Franco Filareto

stefano rodotà“Lo ricordo come un calabrese  esemplare, cittadino onorario di Rossano da 9 anni, persona e cittadino autorevole e di grande spessore etico e culturale”. E’ il ricordo di Stefano Rodotà nelle parole ricche di commozione di Franco Filareto. Fu proprio lui che da sindaco gli conferì la cittadinanza onoraria nel 2008. “Un giurista di valore internazionale, politico serio e credibile, uomo affidabile delle Istituzioni, custode dei valori della Costituzione democratica e antifascista.

Stefano Rodotà, poteva e doveva essere Presidente della Repubblica

Amato dai giovani e da chi resiste e testimonia lo stile della buona politica, dell’onestà e della trasparenza. Poteva e doveva essere il Presidente della Repubblica. E’ una grave perdita per l’Italia. Ha fatto bene la sua parte, lasciando tracce importanti e una preziosa eredità. Condoglienze alla moglie Carla e ai suoi familiari.

Commenta

commenti