Home / Attualità / Statuto di Corigliano Rossano, si lavora al Comitato scientifico

Statuto di Corigliano Rossano, si lavora al Comitato scientifico

Commissione consiliare Statuto, un comitato tecnico-scientifico che la affianchi e che sia di sostegno sulle questioni squisitamente giuridiche, come ad esempio quella relativa ai municipi.  È stato, questo, l’oggetto della nuova riunione tenutasi oggi (sabato 13 giugno), presieduta dalla consigliera Maria Salimbeni, alla presenza del Sindaco Flavio Stasi, del Segretario Generale Paolo Lo Moro e della Presidente del Consiglio Comunale Marinella Grillo.

Dobbiamo ricostruire e condividere l’anima della nuova Città, attraverso concetti, temi e parole che saranno scritti e quindi consacrati nel testo fondamentale dello Statuto. A ribadirlo è stata la Presidente Salimbeni, cogliendo l’occasione per esprimere a nome di tutti i membri della Commissione grande soddisfazione per l’attenzione diffusa che si sta registrando rispetto a questa fondamentale fase costituente per Corigliano-Rossano.

L’obiettivo – ha scandito – è quello di promuovere una larga partecipazione e raccogliere, attraverso tutti i canali di comunicazione, interventi, consigli, richieste di audizione, da parte dei cittadini in forma singola o associata. Abbiamo intenzione di interloquire con tutti, in primis con le istituzioni, partendo dagli ex amministratori, dai rappresentanti del territorio in Parlamento e nella Regione Calabria, fino a tutte quelle personalità riconosciutamente interpreti e depositarie del sapere e della conoscenza storica, culturale, identitaria e valoriale delle due città originarie. – La Commissione Statuto tornerà a riunirsi giovedì 18, alle ore 19 nella sala delle adunanze consiliari di via Municipio per confrontarsi anche sul metodo di lavoro.


 

Commenta

commenti