Home / Attualità / Stasi chiama Paolo Lo Moro per il ruolo di segretario generale

Stasi chiama Paolo Lo Moro per il ruolo di segretario generale

Ha cinquantasei anni, un cognome e una carriera importante alle spalle. È Paolo Lo Moro e da oggi è il nuovo segretario generale di Corigliano-Rossano. Il decreto di nomina è stato emanato stamani dal sindaco Flavio Stasi ed è stato trasmesso al Ministero dell’Interno e alla Prefettura di competenza di Catanzaro.

Lo Moro, nativo di Filadelfia (centro del vibonese), subentra al segretario titolare Paolo Bertazzoli, giunto nel nuovo comune della Sibaritide all’epoca del commissario prefettizio Domenico Bagnato.

Di recente, Lo Moro è stato segretario generale della Provincia di Crotone e dei comuni di Melissa e Cirò Marina.

Paolo Lo Moro è il fratello del magistrato ordinario e responsabile della protezione dei dati del Ministero della Giustizia, già parlamentare del Partito Democratico, Doris Lo Moro.

foto tratta da internet


Commenta

commenti