Home / Ambiente / ***A Corigliano-Rossano sta per arrivare un freddo epocale***

***A Corigliano-Rossano sta per arrivare un freddo epocale***

L’intenso flusso di correnti proveniente dal Nord Europa continua a interessare la nostra Penisola determinando il «persistere di una intensa ventilazione accompagnata da precipitazioni nevose sul centro-sud». A renderlo noto sono gli esperti del dipartimento nazionale della Protezione civile che ha emesso un nuovo avviso di condizioni meteo avverse. L’avviso prevede dalle prime ore di giovedì «nevicate su Sicilia settentrionale e Calabria meridionale, inizialmente a quote superiori a 600-800 metri, con quota neve in progressivo calo fino a 200-400 metri con locali possibili sconfinamenti fino al livello del mare e apporti al suolo da deboli a moderati, localmente abbondanti alle quote collinari e montane». Dal tardo pomeriggio di giovedì si prevede, inoltre, «il persistere di venti da forti a burrasca su Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia con possibili mareggiate lungo le coste esposte».

A Corigliano-Rossano previste temperature sotto lo zero, anche sulla costa

Il freddo del Nord arriverà dritto dal mare Jonio e da lì, risalirà lungo le alture della Sila Greca. Freddo gelido. Freddo polare che viene dalla Russia. A partire da domani le temperature massime (si fa per dire) si aggireranno attorno ai 2 gradi per arrivare come “picco massimo” (sempre per dire) ai -2 di venerdì del tardo pomeriggio. Le minime, invece, oscilleranno tra -1 di domani sera e addirittura ai -6 di venerdì. Non dovrebbe nevicare. Del resto, farebbe troppo freddo. Insomma, secondo le previsioni starebbe per arrivare un freddo epocale… vedremo!


Commenta

commenti