Home / Attualità / Spoke Corigliano-Rossano, martedì si inaugura la Tac e arriva l’ambulanza

Spoke Corigliano-Rossano, martedì si inaugura la Tac e arriva l’ambulanza

Alle 10.30 è in programma una cerimonia nel presidio “Giannettasio” alla presenza del neo commissario straordinario dell’Asp Cinzia Bettelini. Sarà consegnata anche l’auto medica acquistata dal Comune

Inizia a prendere forma il centro covid dell’ospedale spoke di Corigliano-Rossano che sarà insediato nel presidio ospedaliero “Giannettasio” di Rossano. Sarà inaugurata il prossimo martedì 30 giugno, alle 10.30, al primo piano dello stabilimento di via Ippocrate la nuova tac dedicata esclusivamente ai pazienti che arriveranno in triage con sospetta infezione da coronavirus. La cerimonia sarà presieduta dal neo commissario dell’Azienda sanitaria di Cosenza, Cinzia Bettelini, e dal sindaco di Corigliano-Rossano, Flavio Stasi.

Durante la cerimonia sarà, inoltre, donata all’ospedale la nuova ambulanza che il Comune della terza città della Calabria ha acquistato nelle settimane scorse grazie anche alle donazioni dei cittadini.

Per quanto riguarda la Tac, si tratta di uno strumento medicale di ultima generazione che è stato installato lungo un percorso ospedaliero dedicato e quindi “non contaminabile” con le altre aree della struttura ospedaliera. Ovviamente il nuovo scanner per la tomografia assiale computerizzata rientra nelle diverse attività varate dall’Asp di Cosenza e dal Dipartimento sanità della Regione Calabria per affrontare la nuova, attesa ondata di Covid-19.

La speranza è che non possa servire mai.


Commenta

commenti