Home / Attualità / Spaccio di sostanze stupefacenti, giovane pusher arrestato

Spaccio di sostanze stupefacenti, giovane pusher arrestato

L’arresto è avvenuto nel pressi di piazza Riforma a Cosenza. Protagonisti i Carabinieri che hanno sequestrato 200 grammi di marijuana

Prosegue senza sosta l’impegno dei Carabinieri della Compagnia di Cosenza nel contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti nel capoluogo bruzio. I militari della Stazione di Cosenza Centro, nella mattinata odierna, hanno tratto in arresto in flagranza di reato un 25enne cosentino, incensurato, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L’operazione è scattata dopo un breve servizio di osservazione nei pressi dell’abitazione del giovane, sita nei pressi di piazza Riforma, ove era stato segnalato, nei giorni scorsi, uno strano via vai di persone. Nel corso della perquisizione domiciliare, all’interno del controsoffitto, sono stati rinvenuti 200 gr. di marijuana, suddivisa in dosi, ed un bilancino di precisione. Lo stupefacente avrebbe avuto sul mercato un valore di circa 1.500,00 euro.

L’arrestato, su disposizione del magistrato di turno presso la Procura della Repubblica di Cosenza, è stato sottoposto al regime degli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.


Commenta

commenti