Home / Attualità / Slow Food ai fuochi di San Marco con la birra di Saracena

Slow Food ai fuochi di San Marco con la birra di Saracena

Slow FoodQuesta sera martedì 24 Aprile nel centro storico di Rossano a contribuire alla buona riuscita dei fuochi di San Marco ci sarà anche la birra Slow Food WELCOME TO SYBARIS (BENVENUTI A SIBARI); prodotta dal birrificio artigianale DE ALCHEMIA di SARACENA. Sul primo dei tornanti che dalla centralissima Piazza STERI degradano e si affacciano fin sul sagrato della Cattedrale, in Piazza DUOMO; con alle spalle le arcate sulle quali sopravvive alle intemperie e al tempo un’immagine della Vergine tracciata con il gesso da qualche artista locale. È qui, in uno degli scorci più suggestivi della Città Alta, che le migliaia di visitatori attesi potranno trovare e degustare la birra; uno dei prodotti autentici attraverso il quale il Convivium Slow Food Pollino Sibaritide Arberia ambisce ad impreziosire lo storico evento identitario di CORIGLIANO – ROSSANO.

Sensibilizzare e continuare a contribuire, dal basso ed in rete, a costruire lo sviluppo eco sostenibile e durevole dei territori; nonchè promuovere il consumo di cibo, buono, pulito e giusto che significa, allo stesso tempo, aiutare l’economia locale. Restano, questi, gli obiettivi ribaditi dal sodalizio; che in questi giorni ha avuto modo di esprimere soddisfazione per i diversi riconoscimenti ottenuti dalle aziende del territorio che sposano la filosofia SLOW FOOD per un’altra economia. Tra gli altri, l’inserimento di due esperienze locali nel prestigioso presidio nazionale dell’olio extravergine d’oliva di qualità; e ancora l’ingresso nella Guida dei migliori EVO di ben 16 aziende di cui 8 selezionate nel territorio di CORIGLIANO ROSSANO.

 SLOW FOOD, LA BIRRA DI SARACENA INSERITA NELLA GUIDA BIRRE D’ITALIA 2019

WELCOME TO SYBARIS prodotta con malto d’orzo, riso di Sibari, scorze di limoni IGP di Rocca Imperiale e sale del mar Jonio è stata inserita nella Guida BIRRE D’ITALIA 2019.

 Dopo le tappa di MONTEGIORDANO all’8ª SAGRA DEI PISELLI E DELLE FAVE, quella di ACRI alla 7ªedizione del CAFFÈ LETTERARIO IN TOUR e lo speciale dedicato nei giorni scorsi da LAC ECONOMIA (che andrà in onda nei prossimi giorni) sull’impegno e le diverse iniziative dell’Associazione, in particolare, sui Presìdi e la valorizzazione del territorio attraverso i prodotti, SLOW FOOD farà tappa a ROSSANO; che insieme a SARACENA è una delle sedi della Condotta (la più grande della Calabria e la quarta d’Italia per numero di iscritti) che va da Rocca Imperiale a Cariati, dalla Sila Greca nel basso jonio cosentino ai comuni dell’entroterra dell’alto jonio. Coinvolgendo anche tutte le 12 comunità italo-albanesi del versante ionico cosentino.

Commenta

commenti