Home / Attualità / Sicurezza pubblica a Corigliano, Geraci dal questore Liguori

Sicurezza pubblica a Corigliano, Geraci dal questore Liguori

giuseppe geraciDal dilagare della prostituzione, al flusso di immigrati e di cittadini extracomunitari, passando dagli ordinari problemi di ordine e sicurezza pubblica. Su questi temi il neo Questore di Cosenza Luigi LIGUORI che ha ricevuto oggi, martedì due, una delegazione comunale guidata dal Sindaco Giuseppe GERACI, ha garantito il massimo impegno. Una fattiva collaborazione tra Comune ed istituzioni locali – ha sollecitato il Questore – è necessaria per l’attività sinergica mirata alla risoluzione delle problematiche.
Il Primo Cittadino era accompagnato dal Vice Sindaco Paolo Francesco ORANGES, dal consigliere comunale Demetrio MAURO e dal Comandante dei Vigili Urbani Luigi GRECO.
L’incontro con l’Alto Funzionario del Ministero dell’Interno si è svolto in un clima di grande cordialità, considerato anche il fatto che il Questore LIGUORI è natio di Corigliano Calabro e, dopo 29 anni di onorata carriera, è stato chiamato, dal Capo della Polizia, a ricoprire il delicato incarico di Questore della sua Provincia di nascita.
Il Questore su sollecitazione del Sindaco, è stato invitato a recarsi ufficialmente a Corigliano quale segno tangibile della presenza dello Stato sul nostro territorio.
Il Vice Sindaco, poi, ha colto l’occasione per invitare il Questore alla commemorazione per il 40° anniversario della Tragedia di Schiavonea, alla quale lo stesso ha garantito la sua presenza.

Commenta

commenti

1 Commento

  1. Che male fanno le prostitute maggiorenni e consenzienti ed i loro clienti sulle strade, se non compiono intralcio al traffico, sporcizia e/o atti osceni sotto la vista pubblica? Basta con questa assurda "Meretriciofobia".

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*