Home / Breaking News / Sicurezza agroalimentare, sequestrata carne a S.Marco Argentano

Sicurezza agroalimentare, sequestrata carne a S.Marco Argentano

corpo-forestale-dello-statoCirca 120 chili di carne di varia natura in cattivo stato di conservazione è stata posta sotto sequestro dagli uomini del Corpo Forestale dello Stato nel Comune di S.Marco Argentano (cs). Il sequestro è avvenuto nei giorni scorsi durante un controllo ad un esercizio di ristorazione da parte del personale dei Comandi Stazione di Trebisacce e Castrovillari a cui ha partecipato anche personale dell’Azienda sanitaria distretto Esaro-Pollino. All’interno dei locali dispensa dell’esercizio commerciale è stata rinvenuta carne detenuta congelata oltre la data di scadenza, senza rispettare le norme vigenti e in alcuni casi priva di tracciabilità, oltre a prodotti ortofrutticoli con evidenti segni di muffe . Il proprietario è stato deferito per violazione alle leggi sanitarie che disciplinano la produzione e vendita delle sostanze alimentari. L’attività rientra  in una campagna di controlli volti a garantire la maggiore sicurezza agroalimentare in tutta la Provincia di Cosenza. I prodotti posti sotto sequestro sono stati affidati in giudiziale custodia all’esercente, in attesa delle determinazioni dell’autorità competente.

Commenta

commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*