Home / Attualità / Sibaritide, ecco quanti sono i percettori di Reddito di Cittadinanza

Sibaritide, ecco quanti sono i percettori di Reddito di Cittadinanza

Appena il 3% della popolazione percepisce il bonus statale: il numero maggiore a Corigliano-Rossano (2.350), il rapporto più alto a Cariati (4.3%) quello più basso a Vaccarizzo albanese (1%)

Sono 5.631 i percettori del reddito di cittadinanza residenti nei 37 comuni ricadenti nel territorio della Sibaritide. Un popolo importante ma che rappresenta appena il 3% della gente che vive nella Calabria del Nord-Est. Un dato che, in realtà, sfata quella leggenda, ovviamente suffragata solo dal sentore popolare, per la quale la maggior parte delle persone alle nostre latitudini campa sulle spalle dello Stato.

Ovviamente non è così e se ne dedurrebbe anche che quanti percepiscono il reddito di cittadinanza rappresentino per davvero quel pezzo di popolazione che vive in uno stato di indigenza o, comunque, sotto la soglia di povertà: quei 9.360 euro l’anno che rappresentano il “paletto” fissato dalla legge bandiera del Movimento 5 stelle per ottenere l’aiuto statale. Questa dovrebbe essere la regola.

I furbetti, però, sono sempre in agguato e anche un sussidio dello stato, nel caso specifico utile a promuovere l’inserimento dei beneficiari nel mercato del lavoro, potrebbe diventare una fonte di speculazione. Non è per tutti così e non lo è nemmeno per la maggior parte, anzi. Ecco, allora, che per chi prova a raggirare le regole scattano le sanzioni e le pene. Che sono immediate e pesanti. La conferma viene dalla Cassazione che – per come riportato da Gazzetta del Sud nei giorni scorsi – ha confermato il sequestro del Postamat (la carta gialla che ogni mese si carica con il bonus statale) a due coniugi palermitani che si erano dichiarati disoccupati mentre, da appostamenti dei carabinieri, era emerso che il marito faceva il cuoco al nero in un bar.

Negando il dissequestro, di fatto gli “ermellini” rilevano che con l’introduzione del reddito di cittadinanza «il legislatore ha inteso creare un meccanismo di riequilibrio sociale il cui funzionamento presuppone necessariamente una leale cooperazione tra cittadino e amministrazione, che sia ispirata alla massima trasparenza», e «non a caso» ha previsto «una ampia casistica di fattispecie di revoca, decadenza e sanzioni amministrative». 

Ma ritorniamo al territorio e all’analisi dei numeri dei percettori di reddito di cittadinanza. Dicevamo, sono 5.631 su una popolazione residente di 187.141 abitanti (consulta la scheda in basso). Il numero maggiore di beneficiari, ovviamente, si trova a Corigliano-Rossano dove sono 2.350 coloro che utilizzano il bonus mensile. Anche se in rapporto alla popolazione il dato della terza città della Calabria non è il più alto rispetto al territorio, dove invece spiccano, in ordine, Cariati (con 359 percettori pari al 4.3% della popolazione), Spezzano Albanese (con 296 percettori pari al 4.2% della popolazione) e Trebisacce (con 377 percettori pari al 4.1% della popolazione).

I Comuni dove, invece, ci sono meno cittadini fruitori del reddito di cittadinanza sono Alessandria del Carretto con soli 7 percettori e Vaccarizzo Albanese dove, invece, il rapporto tra la popolazione residente ed i beneficiari di RdC è di appena 1 a 100 (11 persone).

mar.lef.


La tabella dettagliata comune per comune

N. Comune Popolazione Percettori RdC Incidenza RdC %
1 Albidona 1.320 23 1.7
2 Alessandria del Carretto 442 7 1.5
3 Amendolara 2.928 103 3.5
4 Bocchigliero 1.281 27 2.1
5 Calopezzati 1.358 20 1.4
6 Caloveto 1.237 12 0.9
7 Campana 1.765 50 2.8
8 Canna 738 18 2.4
9 Cariati 8.250 359 4.3
10 Cassano allo Jonio 18.355 645 3.5
11 Castroregio 291 6 2.1
12 Cerchiara di Calabria 2.362 71 3
13 Corigliano-Rossano 77.150 2350 3.1
14 Cropalati 1.067 26 2.4
15 Crosia 9.806 202 2.1
16 Francavilla Marittima 2.874 85 2.9
17 Longobucco 3.099 58 1.9
18 Mandatoriccio 2.817 65 2.3
19 Montegiordano 1.814 34 1.9
20 Nocara 382 11 2.9
21 Oriolo 2.174 42 1.9
22 Paludi 1.054 19 1.8
23 Pietrapaola 1.126 25 2.2
24 Plataci 740 15 2
25 Rocca Imperiale 3.321 57 1.7
26 Roseto Capo Spulico 1.939 58 3
27 San Cosmo Albanese 601 16 2.7
28 San Demetrio Corone 3.512 107 3.1
29 San Giorgio Albanese 1.408 22 1.6
30 Santa Sofia d’Epiro 2.569 53 2.1
31 Scala Coeli 991 12 1.2
32 Spezzano Albanese 6.990 296 4.2
33 Terranova da Sibari 5.044 148 3
34 Terravecchia 769 23 3
35 Trebisacce 9.052 377 4.1
36 Vaccarizzo Albanese 1.100 11 1
37 Villapiana 5.415 178 3.3
    187.141 5.631 3

 

 

 

Commenta

commenti