Home / Attualità / Sfruttamento prostituzione: ricercato da maggio, arrestato a Gioia Tauro

Sfruttamento prostituzione: ricercato da maggio, arrestato a Gioia Tauro

carabinieri-3

Ricercato dal maggio scorso dopo essersi sottratto all’arresto, è stato arrestato a Gioia Tauro con l’accusa di favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione in concorso, reati che sarebbero stati commessi a Corigliano Calabro e nei territori limitrofi, dal febbraio a settembre del 2015.

I carabinieri l’hanno sorpreso a bordo di una vettura sulla strada provinciale al quadrivio Sbaglia. Sull’auto viaggiavano due cittadini di origine romena mentre il passeggero, che aveva destato i sospetti di militari dell’Arma, non aveva documenti ed è stato identificato in Arpad Zagor, 30 anni, destinatario di un’ordinanza cautelare emessa il 9 maggio scorso. Il 30enne è stato così arrestato e rinchiuso nel carcere di Palmi.
(fonte: zoom24.it)

Commenta

commenti