Meteo – L'EcodelloJonio http://www.ecodellojonio.it Settimanale di Attualita, Politica e Cultura della Sibaritide Thu, 13 Aug 2020 17:30:32 +0000 it-IT hourly 1 https://wordpress.org/?v=4.7.18 Da lunedì ritorna il caldo africano… anche in Calabria? http://www.ecodellojonio.it/lunedi-ritorna-caldo-africano-anche-calabria/ Fri, 07 Aug 2020 16:50:51 +0000 http://www.ecodellojonio.it/?p=112005 Gli esperti confermano: dalla nuova settimana si farà spazio il fronte dell’anticiclone. Ma all’estremo sud potrebbe resistere l’instabilità Nel corso dell’ormai imminente weekend l’instabilità temporalesca sarà solo un ricordo sull’Italia; fatta eccezione per qualche rovescio all’estremo sud, sole e caldo saranno nuovamente protagonisti del tempo sul nostro Paese; ma sarà con l’arrivo della prossima settimana che l’alta pressione ...

Da lunedì ritorna il caldo africano… anche in Calabria?

]]>
Gli esperti confermano: dalla nuova settimana si farà spazio il fronte dell’anticiclone. Ma all’estremo sud potrebbe resistere l’instabilità

Nel corso dell’ormai imminente weekend l’instabilità temporalesca sarà solo un ricordo sull’Italia; fatta eccezione per qualche rovescio all’estremo sud, sole e caldo saranno nuovamente protagonisti del tempo sul nostro Paese; ma sarà con l’arrivo della prossima settimana che l’alta pressione si consoliderà ulteriormente sull’Italia.

Il team del sito meteo.it comunica che già dalla giornata di lunedì 10 è atteso un ritorno in grande stile del famigerato anticiclone africano che si distenderà per bene sul bacino del Mediterraneo, inglobando di conseguenza anche l’Italia.

Per questo motivo il sole splenderà su tutte le regioni salvo i classici temporali di calore pomeridiani sull’arco alpino. Anche le temperature sono previste in deciso aumento con valori diffusamente oltre i 32 C nelle principali città e punte massime fino a 38 C sulla Toscana. Il caldo sarà una costante anche nei giorni successivi: martedì 11 non sono previste novità di rilievo, con tanto sole da Nord a Sud e temporali pomeridiani confinati lungo i settori alpini.

Si tratterà dunque di una parentesi pienamente estiva su tutta l’Italia. Da mercoledì 12 i temporali si faranno via via più frequenti sulle zone montuose di Alpi e Appennini, con probabili sconfinamenti verso le aree di pianure specie durante il pomeriggio e rischio locali grandinate, in un contesto termico sempre molto caldo. Venerdi’ 14 l’instabilita’ temporalesca sara’ ancora protagonista del tempo sulle zone montuose del Nord e del Centro, con fenomeni anche di forte intensità.


(fonte Agi)

Da lunedì ritorna il caldo africano… anche in Calabria?

]]>
Castrovillari sott’acqua ma per Fratelli d’Italia «ad affondare è solo il Pd» http://www.ecodellojonio.it/castrovillari-sottacqua-fratelli-ditalia-ad-affondare-solo-pd/ Sun, 05 Jul 2020 08:00:32 +0000 http://www.ecodellojonio.it/?p=109723 Il coordinamento del Partito della Meloni incalza l’Amministrazione comunale e attacca: «Città senza manutenzione» Disagi, tanti disagi e allagamenti sparsi: questi sono gli effetti della bomba d’acqua che si è abbattuta ieri pomeriggio su Castrovillari che è già in piena campagna elettorale in vista delle prossime amministrative. E anche una bomba d’acqua, sicuramente violenta e ...

Castrovillari sott’acqua ma per Fratelli d’Italia «ad affondare è solo il Pd»

]]>
Il coordinamento del Partito della Meloni incalza l’Amministrazione comunale e attacca: «Città senza manutenzione»

Disagi, tanti disagi e allagamenti sparsi: questi sono gli effetti della bomba d’acqua che si è abbattuta ieri pomeriggio su Castrovillari che è già in piena campagna elettorale in vista delle prossime amministrative. E anche una bomba d’acqua, sicuramente violenta e forse inaspettata, diventa un buon pretesto per sollevare polemica.

Come quella innescata da da Fratelli d’Italia che non ha perso tempo a mettere sotto accusa l’Amministrazione comunale a guida Lo Polito rea di non aver provveduto alla giusta manutenzione della città. «La pioggia torrenziale che si è abbattuta sulla nostra città – scrivono da FdI – ha ancora una volta causato ingenti danni su tutto il territorio, ed è assurdo che i cittadini debbano pagare la negligenza dell’amministrazione comunale giusto ora, dopo mesi di stop dovuti al covid, mentre stanno riprendendo a vivere e lavorare».

«La nostra impressione – aggiungono – è che non sia solo colpa degli eventi meteorologici a determinare questo tipo di disagi, quanto la straordinaria incapacità amministrativa di far fronte a questi fenomeni. Paghiamo – precisano – i ritardi per la mancanza di manutenzione e pulizia di canali e caditoie, per lavori di rifacimento strade fatti male, oltre alla totale mancanza di progetti più ampi. Problemi su problemi che sono il frutto di un atteggiamento negligente e di una continua incompetenza».

E poi l’affondo sul governo cittadino: «La maggioranza – scrive il coordinamento di Fratelli d’Italia di Castrovillari – ripete ormai da anni che tutto va bene, che non ci sono problemi, che la situazione è sotto controllo; si polemizza e si pratica lo scaricabarile e intanto i cittadini e i commercianti contano e pagano i danni. Oltre allo scatafascio di questi anni che è sotto gli occhi di tutti , le politiche di sinistra hanno annientato persino i servizi minimi essenziali, che un paese civile, o degno di essere chiamato tale, meriterebbe».

Pioggia e non solo pioggia. L’elenco dei disagi, dei problemi e delle emergenze elencato da FdI è lunghissimo. «Nelle nostre case manca l’acqua, mentre in strada ce né pure troppa. In compenso la tassazione di cui questa amministrazione PD ci fa godere è degna di un paese ricchissimo. Bene farebbero invece, e lo chiediamo con forza, ad istituire uno sportello specifico per aiutare i cittadini danneggiati che intendano chiedere i risarcimenti all’ente».


«I Castrovillaresi – chiude la nota di Fratelli d’Italia – sono stanchi di assistere al depauperamento del tessuto economico ed all’inefficienza di una giunta comunale che in ogni occasione scarica puntualmente le proprie colpe ed inefficienze su terzi, non mancando mai di autocelebrarsi quale maestra della corretta amministrazione. Occorre un cambiamento. Occorre una nuova classe dirigente libera dalle vecchie logiche, che abbia a cuore il bene dei cittadini e che segni una discontinuità netta con chi, fino ad oggi, tenta di portare letteralmente a fondo con sé l’intera città».

Castrovillari sott’acqua ma per Fratelli d’Italia «ad affondare è solo il Pd»

]]>
Meteo: allerta gialla fino a sabato 7 marzo http://www.ecodellojonio.it/meteo-allerta-gialla-fino-a-sabato-7-marzo/ Fri, 06 Mar 2020 16:23:17 +0000 http://www.ecodellojonio.it/?p=100424 Meteo, per l’intera giornata di domani, sabato 7, sono previste piogge e temporali isolati. L’allerta fino alla mezzanotte è gialla. È quanto ha comunicato la Protezione Civile regionale agli uffici comunali oggi (venerdì 6) raccomandando prudenza.

Meteo: allerta gialla fino a sabato 7 marzo

]]>
maltempoMeteo, per l’intera giornata di domani, sabato 7, sono previste piogge e temporali isolati. L’allerta fino alla mezzanotte è gialla. È quanto ha comunicato la Protezione Civile regionale agli uffici comunali oggi (venerdì 6) raccomandando prudenza.

Meteo: allerta gialla fino a sabato 7 marzo

]]>
“Sciabolata artica” e mare in tempesta. Litorale ancora una volta flagellato http://www.ecodellojonio.it/sciabolata-artica-mare-tempesta-litorale-ancora-volta-flagellato/ Mon, 06 Jan 2020 10:15:40 +0000 http://www.ecodellojonio.it/?p=96029 “Sciabolata artica” – avrebbe detto Guido Caroselli – quella che ha sferzato il territorio dell’alto Jonio calabrese: freddo intenso e mare in tempesta. Stanotte il picco massimo con raffiche che hanno raggiunto gli oltre 80km orari e con un mare grossissimo che ha divorato l’intera spiaggia del lungo litorale di Corigliano-Rossano. Onde di quasi sei ...

“Sciabolata artica” e mare in tempesta. Litorale ancora una volta flagellato

]]>

“Sciabolata artica” – avrebbe detto Guido Caroselli – quella che ha sferzato il territorio dell’alto Jonio calabrese: freddo intenso e mare in tempesta. Stanotte il picco massimo con raffiche che hanno raggiunto gli oltre 80km orari e con un mare grossissimo che ha divorato l’intera spiaggia del lungo litorale di Corigliano-Rossano. Onde di quasi sei metri si sono abbattuti violentemente sulla costa che, già nell’inverno scorso (nella notta di San Valentino del 2019), aveva subito una forte erosione proprio a causa di una mareggiata straordinaria. Le onde, già ieri sera e poi ancora nella notte appena trascorsa, sono ritornate ad infrangersi con violenza su una battigia che, in alcuni casi è arretrata fino alle case: a Momena, ad esempio, le onde dello Jonio hanno oltrepassato il lungomare e sono penetrate nei cortili di alcune villette. Anche a Schiavonea, nonostante la spiaggia sia lunghissima, il mare è avanzato fino a ridosso della strada costiera. Mentre a Galderate-Torrepinta, nel tratto in cui si evidenzia la maggiore erosione della riviera del tratto corissanese, il mare ha portato acqua e detriti ben oltre la fascia demaniale.


Ma la calata gelida delle ultime ore dovrebbe presto lasciare spazio al sereno e a temperature più miti. Molti siti meteorologici, infatti, concordano sul fatto che tra domani e dopodomani dovrebbe arrivare un’enorme alta pressione che investirà l’intero Paese addirittura con un calore quasi primaverile. E tutto questo per la gioia (si fa per dire) di chi è alle prese con sintomi influenzali.

“Sciabolata artica” e mare in tempesta. Litorale ancora una volta flagellato

]]>
Altomonte – Maltempo: ingenti danni per nubifragi e vento forte http://www.ecodellojonio.it/altomonte-maltempo-ingenti-danni-nubifragi-vento-forte/ Fri, 03 Jan 2020 16:15:05 +0000 http://www.ecodellojonio.it/?p=95877 I nubifragi e le raffiche di vento verificatesi negli ultimi mesi del 2019 e in particolare, nelle date del 23 e 24 novembre e tra il 22 e 23 dicembre, oltre a provocare smottamenti, allagamenti e crolli di muri, hanno reso il territorio comunale più fragile e vulnerabile dal punto di vista del rischio idrogeologico. ...

Altomonte – Maltempo: ingenti danni per nubifragi e vento forte

]]>

I nubifragi e le raffiche di vento verificatesi negli ultimi mesi del 2019 e in particolare, nelle date del 23 e 24 novembre e tra il 22 e 23 dicembre, oltre a provocare smottamenti, allagamenti e crolli di muri, hanno reso il territorio comunale più fragile e vulnerabile dal punto di vista del rischio idrogeologico. I danni registrati su tutto il territorio comunale sono ingenti.

 È quanto fa sapere il vicesindaco con delega ai lavori pubblici Francesco Provenzale, informando con il Sindaco Gianpiero Coppola che l’Amministrazione Comunale ha provveduto a richiedere lo stato di calamità.

 Resta prioritaria – aggiunge Provenzale – l’attenzione dell’Amministrazione Comunale rispetto ai temi della sicurezza e dell’incolumità pubblica.


 Gli eventi metereologici abbattutisi su Altomonte hanno fatto registrare, tra gli altri fenomeni, l’esondazione del torrente Gronde e Fiumicello, cadute di alberi e l’interruzione dell’energia elettrica su gran parte del territorio per più giorni. Le piogge torrenziali di importante intensità in poche ore hanno causato frane e smottamenti sulle strade provinciali 120 e 131, ricadenti nel territorio comunale, con crolli di muri e parapetti. Sul piano viabile si sono riversati detriti che hanno reso le strade impraticabili e le caditoie occluse.

Altomonte – Maltempo: ingenti danni per nubifragi e vento forte

]]>
Camigliatello, a capodanno si scia. Piste aperte a Tasso-Monte Curcio http://www.ecodellojonio.it/sila-capodanno-si-scia-piste-aperte-camigliatello-lorica/ Mon, 30 Dec 2019 18:45:21 +0000 http://www.ecodellojonio.it/?p=95737 Gli operatori dell’Arsaa sono a lavoro in queste ore per mettere in sicurezza le piste “rossa” e “blu” “Sento profumo di neve?!” Chi conosce la protagonista di “Una mamma per amica” (la famosissima serie televisiva americana), sa che probabilmente stamattina Lorelai Gilmore, al cadere dei primi fiocchi, avrebbe esclamato così. Eh già, il grande freddo che ci ha colti ...

Camigliatello, a capodanno si scia. Piste aperte a Tasso-Monte Curcio

]]>

Gli operatori dell’Arsaa sono a lavoro in queste ore per mettere in sicurezza le piste “rossa” e “blu”

“Sento profumo di neve?!” Chi conosce la protagonista di “Una mamma per amica” (la famosissima serie televisiva americana), sa che probabilmente stamattina Lorelai Gilmore, al cadere dei primi fiocchi, avrebbe esclamato così. Eh già, il grande freddo che ci ha colti d’improvviso in questo scorcio di fine anno, ha lievemente imbiancato i tetti anche sulla costa ionica, mentre ha riversato una bella e spessa coltre sulle alture della Sila. Una manna dal cielo per l’economia turistica della nostra regione. Tant’è che nel primo pomeriggio di oggi gli operatori dell’Arsaa (ente che gestisce gli impianti di risalita silani) si sono messi subito a lavoro per ripianare le piste di Camigliatello così da consentire di trascorrere un Capodanno sugli sci.

Le ultime nevicate consentiranno, infatti, finalmente ai tanti appassionati di sci, snowboard e sport invernali di poter utilizzare gli impianti di Tasso -Monte Curcio che saranno ufficialmente aperte mercoledì 1 gennaio inaugurando di fatto la stagione sciistica 2020.


In queste ore si stanno ancora sistemando le due piste, quella rossa e quella blu, mettendole in sicurezza con l’installazione delle reti.

Camigliatello, a capodanno si scia. Piste aperte a Tasso-Monte Curcio

]]>
Meteo, allerta Rossa su tutta la Calabria per l’intera giornata di domani domenica 24 novembre http://www.ecodellojonio.it/meteo-allerta-rossa-su-tutta-la-calabria-per-lintera-giornata-di-domani-domenica-24-novembre/ Sat, 23 Nov 2019 15:32:14 +0000 http://www.ecodellojonio.it/?p=93814 Allerta Rossa su tutta la Calabria. Previste per l’intera giornata di domani (Domenica 24 Novembre) piogge diffuse e temporali sparsi. Il messaggio di allertamento diramato dalla Protezione Civile regionale ha valore per tutto l’arco delle 24 ore. La squadra della manutenzione comunale pronta alla fase di monitoraggio e di eventuale intervento.   Come da protocollo, rimangono maggiormente ...

Meteo, allerta Rossa su tutta la Calabria per l’intera giornata di domani domenica 24 novembre

]]>
maltempoAllerta Rossa su tutta la Calabria. Previste per l’intera giornata di domani (Domenica 24 Novembre) piogge diffuse e temporali sparsi. Il messaggio di allertamento diramato dalla Protezione Civile regionale ha valore per tutto l’arco delle 24 ore. La squadra della manutenzione comunale pronta alla fase di monitoraggio e di eventuale intervento. 

 Come da protocollo, rimangono maggiormente controllate tutte le aree a rischio frana e allagamenti considerata la paventata possibilità di intensi rovesci.

Si raccomanda, pertanto, ai cittadini, massima prudenza. Per qualunque segnalazione o richiesta di intervento tecnico, i cittadini potranno contattare telefonicamente il Comando della Polizia municipale allo 0983.485070.  Per qualsiasi altro tipo di emergenza, sanitaria e di soccorso, è necessario contattare, invece, i numeri convenzionali di primo intervento: 118 Pronto soccorso, 115 Vigili del Fuoco, 1515 Corpo forestale dello Stato, 112 Carabinieri, 113 Polizia di Stato e 841.148 Anas.


Il Comune di Crosia ha già attivato tutte le procedure del caso per la sorveglianza idraulica del territorio e per attivare, da subito, la macchina dei soccorsi in caso di necessità. Si raccomanda massima prudenza e di uscire di casa solo se strettamente necessario.

Meteo, allerta Rossa su tutta la Calabria per l’intera giornata di domani domenica 24 novembre

]]>
Maltempo, Cariati: chiesto riconoscimento dello stato di calamità. Diversi danni da trombe d’aria e precipitazioni http://www.ecodellojonio.it/maltempo-cariati-chiesto-riconoscimento-dello-stato-di-calamita-diversi-danni-da-trombe-daria-e-precipitazioni/ Fri, 22 Nov 2019 17:15:36 +0000 http://www.ecodellojonio.it/?p=93771 Cariati, ,maltempo. A seguito degli eventi meteorologici di forte intensità delle scorse settimane (11 e del 12 novembre), l’Amministrazione Comunale ha richiesto alla Regione Calabria il riconoscimento dello stato di emergenza e calamità naturale. Le trombe d’aria e le forti e abbondanti precipitazioni che hanno determinato anche frane e smottamenti, compromettendo la viabilità urbana e ...

Maltempo, Cariati: chiesto riconoscimento dello stato di calamità. Diversi danni da trombe d’aria e precipitazioni

]]>
Cariati, ,maltempo. A seguito degli eventi meteorologici di forte intensità delle scorse settimane (11 e del 12 novembre), l’Amministrazione Comunale ha richiesto alla Regione Calabria il riconoscimento dello stato di emergenza e calamità naturale. Le trombe d’aria e le forti e abbondanti precipitazioni che hanno determinato anche frane e smottamenti, compromettendo la viabilità urbana e rurale, hanno procurato ingenti danni sull’intero territorio comunale

 È quanto fa sapere il Sindaco Filomena Greco precisando che la richiesta sarà inoltrata, oltre che alla Regione Calabria, alla Prefettura di Cosenza, alla Giunta Provinciale ed alla Presidenza del Consiglio dei ministri-dipartimento Protezione Civile. Per fronteggiare l’emergenza – sottolinea il Primo Cittadino – il Comune è intervenuto, rispondendo alle diverse richieste di soccorso, avvalendosi di mezzi propri e rivolgendosi a ditte private. Gli effetti del maltempo – aggiunge – sono stati tamponati con le prime misure necessarie a fronteggiare le criticità. Che naturalmente non sono stati e non possono essere sufficienti.

Maltempo, Cariati: chiesto riconoscimento dello stato di calamità. Diversi danni da trombe d’aria e precipitazioni

]]>
Allerta gialla prevista per oggi mercoledì 6 e giovedì 7 novembre http://www.ecodellojonio.it/allerta-gialla-prevista-oggi-mercoledi-6-giovedi-7-novembre/ Wed, 06 Nov 2019 15:47:52 +0000 http://www.ecodellojonio.it/?p=92968 Meteo, oggi, mercoledì 6 e domani, giovedì 7 novembre, il livello di allertamento è giallo. Sono previste piogge sparse e temporali isolati. È quanto ha comunicato la Protezione Civile regionale agli uffici comunali oggi (mercoledì 6) raccomandando prudenza.

Allerta gialla prevista per oggi mercoledì 6 e giovedì 7 novembre

]]>
maltempoMeteo, oggi, mercoledì 6 e domani, giovedì 7 novembre, il livello di allertamento è giallo. Sono previste piogge sparse e temporali isolati. È quanto ha comunicato la Protezione Civile regionale agli uffici comunali oggi (mercoledì 6) raccomandando prudenza.

Allerta gialla prevista per oggi mercoledì 6 e giovedì 7 novembre

]]>
Meteo, allerta gialla: previste piogge e temporali isolati http://www.ecodellojonio.it/meteo-allerta-gialla-previste-piogge-e-temporali-isolati/ Mon, 09 Sep 2019 15:24:22 +0000 http://www.ecodellojonio.it/?p=90467 Meteo, domani, martedì 10 Settembre, il livello di allertamento è giallo. Sono previste piogge e temporali isolati. È quanto ha comunicato la Protezione Civile regionale agli uffici comunali oggi (lunedì 9) raccomandando prudenza.

Meteo, allerta gialla: previste piogge e temporali isolati

]]>
allerta meteoMeteo, domani, martedì 10 Settembre, il livello di allertamento è giallo. Sono previste piogge e temporali isolati. È quanto ha comunicato la Protezione Civile regionale agli uffici comunali oggi (lunedì 9) raccomandando prudenza.

Meteo, allerta gialla: previste piogge e temporali isolati

]]>