Home / Ambiente / Villapiana: Partito il nuovo servizio di raccolta differenziata

Villapiana: Partito il nuovo servizio di raccolta differenziata

raccolta differenziataCompletato il lavoro dei “facilitatori” che hanno effettuato la consegna dei mastelli e spiegato alle singole famiglie il calendario di raccolta dei vari materiali riciclabili. Rottamati i vecchi cassonetti della spazzatura dopo un lungo e onorato servizio. Lunedì 26 giugno è iniziata la raccolta differenziata col sistema “porta a porta” che, allorquando il nuovo sistema sarà esteso a tutti e tre gli agglomerati urbani. Permetterà alla cittadina jonica di fare un salto di qualità in tema ambientale e, perché no!. Consentire anche a Villapiana di concorrere per l’assegnazione della Bandiera Blu. Che, come è noto, ha come condizione essenziale la pratica di una raccolta differenziata “Spinta”.

PARTITO IL NUOVO SERVIZIO DI RACCOLTA DIFFERENZIATA

Che superi il 50% e si avvicini ai parametri ottimali del 65%. Per il momento, anche per la imminente presenza dei turisti che rendono più complesse le operazioni di sensibilizzazione e di consegna dei materiali necessari. La raccolta differenziata sarà effettuata nel Centro Storico e in quasi tutte le frazioni rurali. Ma dopo l’estate la municipalizzata BSV riprenderà l’opera di divulgazione e di promozione. In modo da estendere il “porta a porta” a tutto il territorio comunale. Soddisfatta l’assessore all’Ambiente Stefania Celeste per un traguardo lungamente inseguito la quale ha voluto fare ai suoi concittadini l’ultimo appello.
«Ricordiamo – ha scritto sul web la Celeste augurando una buona differenziata a tutti.
– Che i mastelli vanno riposti davanti alla propria abitazione il giorno precedente a quello indicato sul calendario e precisamente tra le ore 20.00 e le ore 24.00».

Fonte: La Provincia di Cosenza 

Commenta

commenti

Inline
Inline