Home / Attualità / Servizio mensa a Corigliano-Rossano, ci si prepara alla mobilitazione

Servizio mensa a Corigliano-Rossano, ci si prepara alla mobilitazione

servizio mensaIl caro del servizio mensa tiene banco nell’agenda sociale del territorio di Corigliano-Rossano. Si è svolta stamani 19 novembre davanti all’edificio della Scuola Polifunzionale una riunione dei genitori che continuano ancora a protestare per i rincari spropositati.
Una decisione che appare giustificata soltanto da esigenze di cassa; ma che grava pesantemente sulle tasche delle famiglie.
Durante l’incontro si è deciso di andare avanti non iscrivendosi al servizio di refezione e non consegnando alcun buono pasto.

Mercoledì 21 alle 8.30 i genitori si riuniranno nuovamente davanti al Polifunzionale per fissare il punto della situazione. Nonché per pianificare altre forme di contestazione più eclatanti che saranno portate avanti ad oltranza. Almeno finché le tariffe non verranno ragionevolmente ridimensionate.

SERVIZIO MENSA, SI ANDRA’ AVANTI FINO A OTTENERE SIGNIFICATIVI RISULTATI

“Andremo avanti finché non otterremo significativi risultati. Non ci rassegneremo mai a questi insensati aumenti; che penalizzano le famiglie e si scaricano, indirettamente, anche sui bambini e sulla stessa attività didattica dal momento che molti genitori stanno decidendo in questi giorni di prelevare i propri figli alle ore 13”. Infine l’invito accorato a partecipare in massa mercoledì 21.

Commenta

commenti