Home / Attualità / Scutellà nuovo membro della Giunta per le autorizzazioni a procedere

Scutellà nuovo membro della Giunta per le autorizzazioni a procedere

L’organo parlamentare permanente, tra le sue funzioni, è incaricato di valutare anche le richieste di arresto di un deputato 

Il presidente della Camera, Roberto Fico, ha nominato la deputata del Movimento 5 Stelle, Elisa Scutellà, quale membro della Giunta per le autorizzazioni a procedere. Di fatto la deputata calabrese di Corigliano-Rossano farà parte di quell’organo, composto da 21 deputati, che si occupa perlopiù di valutare le richieste provenienti dai magistrati per l’arresto di un deputato.
La Giunta per le autorizzazione a procedere, inoltre, esamina le questioni circa l’insindacabilità parlamentare ed è competente a concedere, appunto, l’autorizzazione di cui all’articolo 96 della Costituzione, necessaria per sottoporre i ministri che sono anche deputati a procedimento penale per i reati commessi nell’esercizio delle loro funzioni.
La Giunta per le autorizzazioni, dicevamo, è composta da ventuno deputati nominati dal Presidente della Camera. Al contrario di quanto avviene per le Commissioni permanenti, non è previsto il rinnovo al termine del primo biennio della legislatura.

 

Commenta

commenti