Home / Attualità / Scuola, il 21 dicembre il progetto Cambia…Menti, liceo scientifico Rossano

Scuola, il 21 dicembre il progetto Cambia…Menti, liceo scientifico Rossano

DI SAMANTHA TARANTINO

scuolaScuola. I dati della dispersione scolastica e abbandono, sebbene siano scesi dal 19.2% del 2004 all’attuale 17%, continuano ad essere elevati. Altrettanto elevato è quello relativo alla disoccupazione, in crescita: dal 20% del 2008 all’attuale 37%. Ancora più allarmante il dato riferito ai Neet, vale a dire i ragazzi che non studiano e non lavorano, pari a 2.300.000 giovani (fonte OrizzonteScuola.it). E in Calabria non c’è da che stare allegri: la dispersione scolastica è al 17%,(fonte Regione.Calabria.it) dunque in media con i dati nazionali e con il più alto tasso di Neet, la Regione con più disoccupati, nonchè fanalino di coda per cultura e lettura. Ed è ovvio che dove c’è dispersione e abbandono scolastico, là è in agguato e prolifera la criminalità organizzata, in costante ricerca di giovani reclute.

PROGETTO CAMBIA…MENTI

Scuola. Contro la dispersione scolastica, la  Regione Calabria ha invitato, dall’inizio dell’anno scolastico,a monitorare su questa situazione allarmante, coinvolgendo sindaci, dirigenti scolastici, polizia municipale, tutti coinvolti affinchè si segnalino casi di abbandono scolastico. Queste le finalità del che ha visto la partecipazione di docenti e genitori, uniti nella prevenzione e il contrasto della dispersione scolastica.

Mercoledì 21 dicembre, ore 16:30 sala Auditorium IIS LS LC LA  Liceo scientifico di Rossano,  si terrà la manifestazione conclusiva del progetto Cambia…menti. Al dibattito parteciperanno la professoressa Adriana Grispo, dirigente scolastico Polo Liceale Rossano, il sindaco della città Stefano Mascaro, l’assessore alla Pubblica Istruzione Angela Stella, per i saluti istituzionali. Interverranno Caterina Spezzano –Direzione Generale Ordinamento Miur, “La Peer education come strategia vincente per la questione del bullismo e del cyberbullismo”; Giuseppe Spadafora, professore ordinario dipartimento di linguee scienze dell’educazione”Una nuova scuola contro la dispersione scolastica”; Giuseppina Zumpano Dirigente scolastica presidente IRSEF Lazio”La formazione dei docenti come strumento per la prevenzione della dispersione -valutazione e best practices”

DOCENTI REFERENTI SCUOLE IN RETE

Marilena De Sanctis, coordinatrice dipartimento polo liceale Rossano; Annamaria Crescente, IC Amarelli; Carmela Vono IC Da Vinci; Pasqualina Frallicciardi -IC Levi; Rosa Santoro IC Roncalli.

Si invita la cittadinanza a partecipare

 

Commenti
Inline
Inline