Home / Breaking News / La scimmia di Occidentali’s Karma a luglio arriverà anche a Trebisacce

La scimmia di Occidentali’s Karma a luglio arriverà anche a Trebisacce

trebisacceDi ritorno dal grande successo registrato al Festival di Sanremo. Con la canzone “Occidentali’s Karma” interpretata da Francesco Gabbani vincitrice del Festival, la scimmia sta spopolando sul web. E non solo in Italia. Inventata e interpretata da Filippo Ranaldi, affermato coreografo, tra l’altro dell’ultima edizione di XFactor.

Ieri venerdì 17 e oggi sabato 18 febbraio, insieme ad Alessandro Steri (insieme sono i “N. OUGH”) hanno svolto la consueta lezione di Hip–Hop. Nella sede della “Tersicore Dance School” di Concetta Perri e Marco Roseti, presso il Miramare Palace Hotel di Trebisacce. La collaborazione con la “Tersicore Dance School” dura oramai da 4 anni e sta portando vantaggi al nostro territorio.

TREBISACCE: SCIMMIA DI OCCIDENTALIS KARMA

Nell’estate scorsa, come del resto fanno ogni anno, i “N. Ough” e la “Tersicore” hanno realizzato uno stage di “Hip-Hop”. Che ogni anno registra la partecipazione di circa 200 ballerini. Lo stage estivo, il quarto, quest’anno si terrà dal 13 al 16 luglio 2017 con docenti di fama mondiale. E si svolgerà come di consueto presso il Miramare Palace Hotel di Trebisacce. Naturalmente sarà presente e si esibirà la scimmia che balla. Che, forse a ragione del ritmo orecchiabile. Forse di qualcosa di ancestrale che accomuna l’uomo e la scimmia. Ma certamente per la lunga volata che porterà Francesco Gabbani all’Eurovision Song Contest di maggio a Kiev. E’ diventata virale in tutta Europa anche se la scimmia c’entra davvero poco con il testo della canzone.

(fonte: La Provincia di Cosenza)

Commenta

commenti