Home / Attualità / Schiavonea, il PD aderisce alla manifestazione contro il bando rifiuti

Schiavonea, il PD aderisce alla manifestazione contro il bando rifiuti

Logo del PD

Logo del PD

Il Circolo di Schiavonea del Partito Democratico ribadisce il proprio no al bando regionale sui rifiuti e chiede con forza che ne siano rivisti, modalità, prospettive e tempi.
In questo quadro, anche in qualità di aderente al Comitato per la salvaguardia e la tutela del territorio, aderisce con convinzione alla manifestazione promossa dal Comitato per sabato 22 marzo, che partirà dal Parco “Fabiana Luzzi” dello Scalo, alle ore 9:30, per raggiungere P.za Portofino a Schiavonea.
La manifestazione, alla quale hanno già dato adesione e sostegno le organizzazioni di categoria della pesca, del turismo e dell’agricoltura, le forze sindacali, numerose realtà dell’associazionismo locale, le organizzazioni degli studenti delle scuole superiori e, oltre al Circolo del Partito Democratico di Schiavonea, alcune fra le maggiori forze e movimenti politici cittadini, sarà l’occasione per far sentire forte la voce della città di Corigliano e del territorio.
Assieme diciamo no al provvedimento regionale sui rifiuti, voluto dal Presidente Scopelliti e dalla sua Giunta, che rischia di decretare la definitiva condanna per la nostra economia, la nostra salute, il nostro ambiente.
Il Partito Democratico di Schiavonea invita alla mobilitazione tutti i cittadini per impedire che, per l’ennesima volta, scelte operate senza alcun coinvolgimento del territorio ne compromettano pesantemente il suo futuro.

Partito Democratico – Circolo di Schiavonea

Commenta

commenti