Home / Attualità / Sarà eliminato il passaggio a livello di Trebisacce?

Sarà eliminato il passaggio a livello di Trebisacce?

passaggio-a-livello-repSarà eliminato finalmente il passaggio a livello che da sempre strozza il paese in due tronconi? Probante, a  questo proposito, l’impegno di RFI (rete ferroviaria italiana) che a seguito delle sollecitazioni degli amministratori e dell’ultimo incontro svoltosi a Roma nel mese di luglio, con nota del  6 ottobre 2016, ha comunicato al sindaco della città Franco Mundo che si darà seguito al progetto preliminare, realizzando il sottovia carrabile in sostituzione del passaggio a livello posto al km. 107+848 della linea Sibari-Metaponto nel comune di Trebisacce.
«Contestualmente all’eliminazione del passaggio a livello centrale, – ha annunciato il primo cittadino – a RFI è stata richiesta la costruzione del sottopasso al km. 106+937 in adiacenza al campo sportivo A. Lutri, nonchè adeguamenti sia dei sottopassi pedonali che di quello esistente in Via Gaetano Salvemini, che congiunge Viale della Libertà (ex S.S. 106) con il Lungomare. Per questi ultimi interventi di competenza della DPI di Reggio Calabria, – ha aggiunto il sindaco Mundo – sono già stati sul posto i tecnici per la verifica della fattibilità degli interventi». Soddisfatto il sindaco avv. Franco Mundo che, a nome dell’amministrazione comunale, ha ringraziato l’ing. Gianluigi De Carlo di R.F.I., con il quale ha interloquito più volte per la progettazione degli interventi ed ha auspicato che a breve possa essere completata la progettazione per realizzare un’opera molto importante destinata a ristabilire la continuità tra la città, il Lungomare e la parte sottostante la ferrovia.
«Una bella notizia – ha concluso il primo cittadino – che ci incoraggia e ci stimola ad andare avanti e che conferma la visione complessiva della città e degli interventi necessari per renderla più bella e vivibile».

Fonte: La Provincia di Cosenza

Commenti