Home / Breaking News / Sanità, sindaci Sila Greca e Basso Jonio solidali con Oliverio

Sanità, sindaci Sila Greca e Basso Jonio solidali con Oliverio

sanitàTrova pieno sostegno da parte dei sindaci della Sila greca e del Basso jonio l’azione che sta svolgendo il Governatore della Calabria, Mario Oliverio, in tema di rinegoziazione del piano di rientro dal defici sanitario. In particolare, Oliverio ha convocato una conferenza dei Sindaci che si terrà domani, mercoledì 29 novembre, a Catanzaro. “Non è più tollerabile – commentano i Sindaci – che in Calabria si continui a registrare il prelievo fiscale più alto tra le regioni italiane. E senza che ai cittadini venga garantito il diritto alla salute; dal momento che non vengono erogati neanche i livelli essenziali di assistenza. Dopo varie gestioni commissariali governative, succedutesi nell’arco di quasi un decennio, sono aumentate le disfunzioni nei servizi. Ed è parimenti aumentato il disavanzo finanziario.

Sanità, Basso Jonio e Sila Greca presenti alla conferenza dei sindaci

Il Governo nazionale non può rimanere insensibile al pronunciamento ufficiale che i Dipartimenti Ministeriali competenti, Salute e MEF, hanno inoltrato per la revoca del commissario Ing. Massimo Scura.
I Comuni del Basso Jonio e della Sila Greca saranno presenti alla conferenza dei Sindaci calabresi. E saranno insieme al Presidente Oliverio a protestare davanti a Palazzo Chigi, ove mai non dovesse essere assunto alcun utile ed efficace provvedimento da parte del Governo nazionale.

Commenta

commenti