Home / Attualità / Sabato al via la XI edizione della stagione concertistica de La città della musica

Sabato al via la XI edizione della stagione concertistica de La città della musica

COMUNICATO STAMPA

pianistaSi apre il sipario sulla musica di qualità. Tutto pronto per l’avvio della XI^ stagione concertistica de “La Città della Musica”. La fortunata kermesse musicale ideata e diretta dal Maestro Giuseppe CAMPANA  è il fiore all’occhiello del panorama musicale culturale della sibaritide. Un appuntamento fisso che terrà compagnia  a tutti gli appassionati di musica da camera da novembre fino ad maggio quasi ogni sabato sera, presso e non solo, la deliziosa sala concerti del Centro Studi Musicali “G.Verdi” sita in via Corrado Alvaro allo scalo cittadino.
La prestigiosa rassegna musicale è stata organizzata dal Centro Studi Musicali “G. Verdi” di Rossano, in collaborazione con la Pro Loco Rossano “La Bizantina”, con la partnership del periodico “LA VOCE”, la Mondadori bookstore di Rossano, la prestigiosa azienda Gallo di Corigliano.
Come da tradizione al Centro Studi Musicale “G. Verdi” anche quest’anno saranno presentati concerti di altissimo livello qualitativo, con musicisti professionisti e gruppi di levatura internazionale. A dare il “La” alla manifestazione, il concerto fissato per sabato 14 novembre alle ore 19.15, presso la sala concerti del Centro Studi “G.Verdi”, ad esibirsi sarà la pianista Ingrid CARBONE.
I concerti proseguiranno il sabato successivo 21 novembre con il duo formato V.CARNICELLI e T.MALGHINA rispettivamente al violoncello e al pianoforte. L’intera stagione concertistica sarà incentrata sulla “grande musica da camera”, e di volta in volta, sempre di sabato, si alterneranno formazioni con archi, pianoforte, fiati. In tutto sono previsti 20 appuntamenti che allieteranno Rossano fino al mese di maggio. Tra gli altri, si esibiranno due pianisti provenienti rispettivamente dalla Grecia e dal Turkmenistan. Sarà dato ampio spazio alle giovani promesse, e naturalmente anche quest’anno il cartellone presenterà il memorial “Millevoci per un Angelo” che vedrà protagonisti La Giovane Orchestra G. Verdi ed il coro di voci bianche I Colori Cantori.
Giuseppe CAMPANA chiosa – “come la kermesse musicale coinvolge sempre più, un pubblico giovane, insieme alle associazioni cittadine, le istituzioni scolastiche e le eccellenze culturali di tutto il territorio”.  Sulla stessa linea armonica il presidente della Pro Loco Federico SMURRA che ha sottolineato il grande valore culturale ed intellettuale della rassegna gratuita posta in essere, forte momento di aggregazione sociale e motivo di orgoglio per tutto il territorio.

Commenta

commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*