Home / Attualità / Russo (Cisl): fermata Metaponto ottimo risultato

Russo (Cisl): fermata Metaponto ottimo risultato

russoE’ di ieri la comunicazione ufficiale da parte del Ministero dei Trasporti dell’inserimento della stazione di Metaponto nel tragitto del Frecciarossa Taranto-Roma. “Si tratta di un ottimo risultato – fa sapere Tonino Russo di Ust Cisl Cosenza -. Raggiunto grazie al dialogo fra le istituzioni, al buonsenso, al confronto. Alla voglia di dare servizi ed infrastrutture anche al sud. Affinché possa recuperare quel gap infrastrutturale e di mobilità di uomini e merci che lo ha lasciato indietro negli ultimi anni. Adesso, per togliere i cittadini calabresi dall’isolamento, sarebbe importante migliorare la linea Catanzaro-Crotone-Metaponto. E poi portare l’alta velocità in questo territorio che ha un bacino di utenza di 700.000 abitanti.

RUSSO: INVESTIRE SULLA LINEA FERRATA DELLA SIBARITIDE

Volere è potere. La Regione Basilicata ha speso 5/6 milioni di euro, per finanziare insieme a Trenitalia, i due Frecciarossa che coprono la linea Roma-Taranto. Lo stesso potrebbero fare la Regione Calabria e il Governo centrale. Investendo sulla linea ferrata della Sibaritide, unica via di collegamento con il resto d’Italia. In una regione dove non esistono tratte marine ed al momento è in funzione un solo aeroporto. Nell’agenda delle loro priorità il Governo della Regione Calabria e il Governo centrale devono mettere questa infrastrutture, visto che c’è anche una delibera Cipe, senza tentennamenti, senza esitazione perché il sud e la Calabria non possono più aspettare.

RUSSO: I SERVIZI MIGLIORANO LA QUALITA’ DELLA VITA

Noi del Sindacato Cisl continueremo ad essere vigili. Attenti, a fare la nostra parte e a controllare che i proclami diventino poi azioni concrete. Perché pensiamo che lo sviluppo dei servizi, delle infrastrutture, migliorano la qualità della vita, generino progresso, muovano l’economia e creino posti di lavoro dignitosi, capaci di sollevare dal bisogno i calabresi e di permettergli di mantenere la schiene dritta.

Commenta

commenti