Home / Breaking News / Rottweiler azzanna un diciassettenne di Acri

Rottweiler azzanna un diciassettenne di Acri

rottweilerUn diciassettenne è stato aggredito e azzannato alla coscia destra da un rottweiler. Il fatto è accaduto ad Acri. L’animale, lasciato senza guinzaglio e museruola e trovando il cancello aperto, è uscito dal giardino dell’abitazione della sua proprietaria e ha aggredito il giovane, vicino di casa. Il ragazzo, subito soccorso dai familiari, è stato portato nel pronto soccorso dell’ospedale di Acri dove è stato medicato e dimesso con una prognosi di 10 giorni. La proprietaria del cane è stata denunciata in stato di libertà dai carabinieri di Acri per lesioni personali colpose e omessa custodia e malgoverno di animali. Il cane è stato momentaneamente affidato ad un canile per gli accertamenti del caso.

Fonte: Corriere della Calabria

Commenti