Home / Attualità / Rotaract Corigliano, organizzato nelle scuole incontro sulla donazione del sangue

Rotaract Corigliano, organizzato nelle scuole incontro sulla donazione del sangue

avisNuova iniziativa organizzata dal Rotaract Club Corigliano Rossano Sybaris, guidato dal Presidente Avvocato Ramona Rugna, che recentemente ha organizzato un incontro dibattito nelle scuole con l’Avis – per sensibilizzare la popolazione dei territori di Rossano, Corigliano e zone limitrofe – affrontando una tematica di grande rilievo, quale quella per l’appunto dell’importanza della donazione del sangue. All’incontro hanno partecipato come relatori, il Presidente Rac Ramona Rugna, il Presidente della Sez. Avis di Corigliano Calabro il Prof. Giovanni Battista Romio e il Dott. Antonio De Rosis. Il Rotaract ha svolto la campagna di sensibilizzazione per le nuove generazioni sull’importanza di un’associazione come l’Avis sul proprio territorio, in quanto L’Avis è un’Associazione di volontariato costituita tra coloro che donano volontariamente, gratuitamente, periodicamente e anonimamente il proprio sangue. Gli scopi dell’associazione sono: venire incontro alla crescente domanda di sangue, avere donatori pronti e controllati nella tipologia del sangue e nello stato di salute, donare gratuitamente sangue a tutti, senza alcuna discriminazione. Tra gli obiettivi primari della Sez. Avis di Corigliano, sostenuti dal Rotaract nell’organizzazione dell’evento, vi è proprio l’intensificazione della promozione della donazione di sangue tra le giovani generazioni. Il Prof. Romio, inoltre, ha puntualizzato alcune attività particolari riportando dati e numeri riguardanti le attività della sezione. In particolare ,ha informato i ragazzi che nell’ultimo anno sono state raccolte circa 1000 sacche di sangue grazie al contributo di alcuni membri della sezione che costantemente hanno prestato la loro opera in tutto il territorio: Farmacie, Parrocchie, Scuole e Frazioni nella raccolta di sangue. Alla riuscita dell’evento hanno collaborato attivamente tutti i soci rotaractiani e anche l’Avvocato Giuseppe Vena.

Commenta

commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*