Home / Attualità / #ROSSANOFUTURA, Caracciolo. Dibattito pubblico “Acqua e terre pubbliche”

#ROSSANOFUTURA, Caracciolo. Dibattito pubblico “Acqua e terre pubbliche”

caracciolo-rossanofuturaDI  REDAZIONE

Domenica 3 aprile alle 18,30 in piazza Bernardino Le fosse  si terrà il dibattito pubblico intitolato ” Acqua e terre pubbliche” promosso dal  movimento #ROSSANOFUTURA, a sostegno della canditura a Sindaco di Tonino CARACCIOLO. La capacità di confrontarsi con le buone pratiche amministrative, presenti nella nostra stessa Calabria, sulla gestione di servizi fondamentali come ad esempio il ciclo dei rifiuti o quello dell’acqua (divenute ormai emergenze regionali), rappresenta uno dei metodi irrinunciabili ai quali deve ispirarsi, con spirito di apertura e di dialogo, una virtuosa classe dirigente e di governo locale. È in questa cornice e con questa ambizione che, nell’ambito dei numerosi faccia a faccia tematici con i cittadini già svoltisi ed in programma, il movimento #ROSSANOFUTURA, che sostiene la canditura a Sindaco di Tonino CARACCIOLO, ha invitato il Sindaco di SARACENA, Mario Albino GAGLIARDI.Al dibattito interverrà anche l’agronomo Roberto SABATINO.  Come è noto, il piccolo centro del Pollino, noto per il celebre Moscato Passito, è positivamente balzato negli ultimi anni agli onori della cronaca nazionale per i virtuosismi raggiunti, tra gli altri settori, in particolare nel governo locale del ciclo dei rifiuti, trasformandoli da emergenza in ricchezza e in quello dell’acqua. Nella stessa giornata, ma alle Ore 15, in VIALE SANT’ANGELO, attraverso propri banchetti per la raccolta firme, #ROSSANOFUTURA parteciperà al coordinamento spontaneo NO TRIV promosso da diverse associazioni, con l’obiettivo di sollecitare i sindaci del territorio a diventare parte attiva nella sensibilizzazione della popolazione a VOTARE SÌ AL REFERENDUM DEL PROSSIMO 17 APRILE.

Commenta

commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*