Home / Attualità / Rossano: Zumpano invitato a rifondare la destra

Rossano: Zumpano invitato a rifondare la destra

di REDAZIONE

L'avvocato Giuseppe Zumpano

L’avvocato Giuseppe Zumpano

Si fanno sempre più insistenti le notizie circa un ritorno nella scena politica rossanese del noto avvocato penalista Giuseppe Zumpano. Da sempre figura di primo piano della destra, Zumpano è stato un perno del Movimento Sociale Italiano prima e di Alleanza Nazionale poi. Vice-Sindaco negli anni ’90, si è poi allontanato dal partito di Fini quando sono inziate le prime avvisaglie di ciò che poi è successo con la fusione tra AN e Forza Italia. Ambienti politici cosentini e romani stanno cercando di convincere il noto penalista a ritornare a fare politica attiva per il rilancio della destra in città. Destra che a Rossano dal 1993 ha sempre tenuto lo scettro del comando politico, tranne la parentesi Filareto (2006-2011). Zumpano è corteggiato, quindi, dalle alte sfere politiche. Persona autorevole, dall’alto livello morale e culturale, Zumpano è una figura di primo piano della politica locale. Un suo ritorno “in campo” darebbe certamento decoro e rilancio non solo alla destra cittadina e zonale, ma a tutta la classe politica.

Commenta

commenti