Home / Attualità / Rossano, zero cani in canile: si parte

Rossano, zero cani in canile: si parte

rossanoPrende il via il progetto Zero Cani in canile, il cui obiettivo è svuotare progressivamente il rifugio di contrada Foresta a Rossano. Si chiamano Stella e Speranza le prime due cagnoline che verranno reimmesse sul territorio. Stella è stata recuperata sul Lungomare Mediterraneo, grazie al servizio di accalappiamento. Una volta re-immessa sul territorio sarà seguita dai volontari. Che le daranno da mangiare e si accerteranno del suo stato di salute. E cercheranno inoltre per lei una vera e propria adozione. Speranza è stata prelevata da una volontaria in contrada Gran Sasso; dove ad aspettarla c’è già una famiglia che la accudirà.

ROSSANO, EFFETTUATE LE PRIME PROFILASSI SANITARIE AGLI ANIMALI

Entrambe femmine e già in estro, sono state portate ieri (mercoledì 28) nel canile sanitario. Dove ad accoglierle c’era la responsabile del progetto e direttrice del rifugio Jole De Falco insieme ad Agostino Sapia dell’ASL Veterinaria. I due hanno effettuato le prime profilassi sanitarie agli animali e dopo la sterilizzazione e la microchippatura si procederà a riportare i cani dove sono stati prelevati.

Commenta

commenti