Home / Breaking News / Rossano: uomo soccorso in montagna durante battuta di caccia

Rossano: uomo soccorso in montagna durante battuta di caccia

L’uomo caricato in autoambulanza sta per essere trasportato in ospedale

Un uomo di Rossano, Raffaele Greco, 79 anni, è stato soccorso nella montagna rossanese a causa di un infortunio. Era andato a caccia, da solo, in località Rinacchio quando, per cause ancora da accertare, è scivolato e si è fratturato una gamba. L’uomo ha chiamato telefonicamente suo fratello, che ha allertato immediatamente il 118. Da qui l’allarme anche al Soccorso Alpino della Guardia di Finanza di Cosenza, che è intervenuto con tre uomini. Sul posto sono giunti anche i Vigili del Fuoco di Rossano e un’autoambulanza della Misericordia di Trebisacce. Provvidenziale l’intervento dei Vigili del Fuoco di Rossano, che con un proprio mezzo si sono potuti inoltrare nel bosco per raggiungere la zona in cui Raffaele Greco era adagiato immobile. L’uomo si trovava a circa un chilometro da un’ex postazione della Forestale. Un valido contributo alla ricerca è stato dato dal Club Trekking Rossano, con il suo presidente Lorenzo Cara e altri associati, che si trovavano nella zona per un’uscita di trekking.

FRATTURA ALLA GAMBA DESTRA, TRASPORTATO ALL’OSPEDALE DI ROSSANO

Una volta arrivati sul posto l’uomo è stato trovato in buone condizioni, adagiato su un ripiano, ma impossibilitato a camminare a causa di una frattura alla gamba destra. Sul posto sono intervenuti anche gli uomini del Soccorso Alpino civile, che hanno portato anche un medico. Una volta effettuate le prime operazioni di soccorso, l’uomo è stato trasportato in ambulanza presso l’ospedale civile di Rossano.

S.C.

Commenta

commenti